X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Anelletti siciliani ai finocchi

Oggi presentiamo la ricetta per preparare dei saporiti Anelletti siciliani ai finocchi!

Questa ricetta è stata realizzata da Flavia Rizzo.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Timballo di riso con funghi oppure Insalata di orzo, mozzarella, prosciutto.

Informazioni:

  1. Autore: Flavia Rizzo
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di Flavia Rizzo
  4. Tipo di piatto: Primo (Vegetariano, Ricetta siciliana)
  5. Calorie: 564 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare gli Anelletti siciliani ai finocchi:

  1. Finocchi: 4
    Cipollette fresche: 4
  2. Passata di pomodoro: 1 bottiglia
    Origano: q.b.
  3. Primosale: 100 gr
    Pecorino grattugiato: 50 gr
  4. Pangrattato: 10 cucchiai
    Aglio: 1 spicchio
  5. Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
    Anelletti siciliani: 320 gr
  6. Sale: q.b.

Procedimento:

Iniziamo subito la preparazione di questi saporiti Anelletti siciliani ai finocchi facendo imbrunire i pangrattato in una padella ben calda.

In un'altra padella con 3 cucchiai di olio di oliva ben caldo mettere l'aglio schiacciato e farlo soffriggere; unire quindi il pangrattato, amalgamare bene e mettere il tutto da parte.

Pulire i finocchi, lavarli, tagliarli a pezzetti e metterli in una capiente padella; aggiungere la passata di pomodoro, le cipollette affettate, l' origano, il sale, dell'olio di oliva e farli cuocere dolcemente per quasi 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Cuocere gli anelletti siciliani e scolarli al dente, metterli nella padella con il condimento di finocchi ed amalgamare; unire il pecorino grattugiato ed amalgamare ancora.

Versare un paio di cucchiaiate di pan grattato abbrustolito sul fondo di una teglia, coprire con metà dose di anelletti conditi, aggiungere il formaggio primosale tagliato a pezzetti, coprirlo con i rimanenti anelletti e spolverarli con il pangrattato abbrustolito.

Coprire la teglia con un foglio di carta alluminio, infornarla a 220 gradi (forno preriscaldato) e far cuocere gli Anelletti siciliani ai finocchi per 10 minuti.

I vostri Anelletti siciliani ai finocchi sono pronti!

Anelletti siciliani ai finocchi

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.