X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Penne con funghi chiodini e patate

Le Penne con funghi chiodini e patate sono un primo piatto molto semplice da preparare. I chiodini (Armillariella mellea) sono funghi autunnali molto comuni ed hanno la forma di chiodo a testa semisferica di colore bruno. Il gambo dei funghi chiodini può essere lungo 10-15 cm ed è di colore bianco. I funghi chiodini crescono generalmente sui tronchi degli alberi ed hanno un sapore tenue e gradevole, sapore che comunque dipende anche dal tipo di legno su cui sono cresciuti. Le Penne con funghi chiodini e patate hanno un sapore molto delicato, su cui spicca il parmigiano.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Risotto radicchio e gorgonzola oppure Maccheroni pesto e tonno.

Informazioni:

  1. Autore: PTT Ricette
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di PTT Ricette
  4. Tipo di piatto: Primo
  5. Calorie: 473 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 2 persone

Ingredienti per preparare le Penne con funghi chiodini e patate:

  1. Penne: 160 gr
    Funghi chiodini freschi: 250 gr
  2. Patate medio-piccole: 1
    Preparato per brodo: 1 cucchiaino
  3. Curcuma: 1/2 cucchiaino
    Sale: q.b.
  4. Prezzemolo: q.b.
    Peperoncini piccanti: q.b.
  5. Aglio granulare: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  6. Parmigiano grattugiato: q.b.

Procedimento:

Per preparare le Penne con funghi chiodini e patate pulire i funghi chiodini e, quelli più grandi, dividerli in due.

Versare l'olio in una padella e scaldarlo, aggiungere i funghi, il peperoncino, l'aglio, il prezzemolo e far cuocere.

Penne con funghi chiodini e patate 1

Intanto, lavare la patata, pelarla con il pelapatate, sciacquarla, tagliarla a cubettini e metterla nella padella con i funghi, aggiungere il preparato per brodo, amalgamare il tutto, aggiungere un po' di acqua e, con coperchio, far cuocere circa 15 minuti.

Penne con funghi chiodini e patate 2

Intanto portare ad ebollizione dell'acqua e, quando bolle, salarla ed aggiungere anche la curcuma. Cuocere la pasta nell'acqua bollente e, quando sarà cotta, mettere da parte una tazza di acqua di cottura e scolare la pasta.

Trasferire la pasta nella padella con i funghi e le patate e far insaporire il tutto, aggiungendo anche dell'acqua di cottura della pasta. Spegnere il fuoco, aggiungere una manciata di parmigiano grattugiato, una presa di prezzemolo fresco tritato ed amalgamare. Servire le Penne con funghi chiodini e patate ben calde e con un'altra spolverata di parmigiano grattugiato e prezzemolo.

Le vostre Penne con funghi chiodini e patate sono pronte!

Penne con funghi chiodini e patate 3
Penne con funghi chiodini e patate

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.