X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Arancine di riso siciliane

Oggi presentiamo la ricetta per preparare le Arancine di riso siciliane, ripiene con sugo di carne e piselli.

Questa ricetta è stata realizzata da Enza (La zia del caffè (Enza Fumusa)).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Focaccia al rosmarino oppure Filetti di branzino aromatizzati.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Enza Fumusa
  3. Tipo di piatto: Secondo, Antipasto - (Ricetta siciliana)
  4. Calorie: 1308 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare le Arancine di riso siciliane:

  1. Riso: 500 gr
    Macinato di vitello: 350 gr
  2. Piselli: 150 gr
    Formaggio Gouda: 120 gr
  3. Parmigiano: 150 gr
    Salsa di pomodoro: 200 gr
  4. Uova: 3
    Olio di semi per friggere: q.b.
  5. Burro: 80 gr
    Pangrattato: q.b.
  6. Sale: q.b.
    Pepe: q.b.
  7. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una pentola con acqua salata lessare il riso e, quando è al dente, scolarlo e metterlo in una ciotola capiente.

Aggiungere il burro, un pizzico di pepe, il parmigiano grattugiato e amalgamare per farlo mantecare; appena pronto lasciarlo raffreddare.

Intanto, preparare il ripieno mettendo in una padella capiente l'olio di oliva e far cuocere il macinato di vitello con sale, pepe, sempre amalgamando con un cucchiaio di legno.

Dopo qualche minuto, aggiungere la salsa di pomodoro, i piselli e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Togliere la padella dal fuoco e lasciar raffreddare.

In una terrina sbattere le uova, in una ciotola mettere il formaggio Gouda tagliato a cubetti e in un'altra ciotola mettere il pangrattato.

Quando sia il riso che il sugo saranno freddi, preparare le arancine prendendo porzioni di riso con le mani e lavorandole a palle grandi circa come una piccola arancia.

Aiutandosi con il manico di un coltello o con il dito, fare un buco al centro e inserirvi il sugo, qualche dadino di formaggio Gouda e, delicatamente, richiuderlo ottenendo nuovamente una palla.

Passare le arancine nell’uovo sbattuto, poi nel pangrattato e, quindi, friggerle in abbondante olio caldo, facendole dorare su tutta la superficie.

Una volta cotte, farle sgocciolare su carta assorbente e servirle ancora calde (le Arancine di riso siciliane sono ottime anche fredde).

Le vostre Arancine di riso siciliane sono pronte!

Arancine di riso 1
Arancine di riso
Arancine di riso 3
Arancine di riso 4

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 1 commento:

  • Maria Rosa ha scritto, 08-08-2015 16:04

    Nel ragù degli arancini alla siciliana ci va la mortadella a pezzettini e mozzarella...in più si passano in una pastella fatta di acqua farina e un uovo sbattuto e poi nella mollica.