X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Arancini di riso (o arancine)

Questi Arancini di riso (o arancine), tipici della cucina siciliana, sono preparati con riso e ripieni di ragù e mozzarella. Gli arancini vengono serviti come antipasto ma possono anche essere consumati come primo piatto.

Questa ricetta è stata realizzata da Debora (Il paradiso del gusto).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Polpette vegetali oppure Coccinelle di pomodori (antipasto decorativo).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il paradiso del gusto
  3. Tipo di piatto: Antipasto, Primo - (Ricetta siciliana)
  4. Calorie: 512 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare gli Arancini di riso:

  1. Riso Arborio: 150 gr
    Macinato: 150 gr
  2. Cipolle: 1/2
    Piselli surgelati: 30 gr
  3. Concentrato di pomodoro: 3 cucchiai
    Mozzarella (circa 80 gr): 1/2
  4. Burro: 40 gr
    Uova: 1
  5. Farina: q.b.
    Pangrattato: q.b.
  6. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiaini
    Sale: q.b.
  7. Pepe macinato nero: q.b.
    Olio di semi di girasole: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziare la preparazione del nostro ragù: in un tegame far soffriggere la cipolla finemente affettata con due cucchiai di olio di oliva.

Unire poi il macinato e amalgamare; farlo rosolare e aggiungere un bicchiere di acqua, i piselli, il sale e lasciar cuocere per circa 20 minuti. Se necessario, aggiungere altra acqua.

Unire al macinato anche il concentrato di pomodoro e far cuocere ancora 5 minuti, poi spegnere il fuoco. Il ragù ottenuto dovrà essere abbastanza asciutto, non liquido.

Cuocere il riso in acqua salata e, quando risulta cotto, scolarlo e rimetterlo nella pentola, condirlo con 3 cucchiai di ragù, unire il burro, uno po' di pepe nero e amalgamare il tutto.

Lasciar raffreddare il riso; tagliare la mozzarella a cubetti.

Ora potremo preparare i nostri arancini di riso: mettere della farina in un piatto; in un secondo piatto mettere del pangrattato; in un terzo piatto mettere l'uovo, salarlo e sbatterlo con una forchetta.

Quando il riso risulterà freddo, con le mani prenderle una piccola quantità e formare una pallina (comprimerla bene tra le mani); fare un foro al centro e mettervi un cucchiaino di ragù, un dadino di mozzarella e, aggiungendo altro riso, richiuderla a pallina, sempre comprimendola bene.

Ora, sempre lavorando l'arancino con le mani, darle la caratteristica forma a pera.

Rotolare gli arancini prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e, quindi, nel pangrattato.

Friggere gli arancini in olio ben caldo e, quando risulteranno dorati su tutta la superficie, farli sgocciolare su carta assorbente e servirli calde.

I vostri Arancini di riso sono pronti!

Arancini di riso

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.