Altre ricette consigliate:




Informativa sulla Privacy

Ricetta della Pizza fatta in casa

In questa pagina descriviamo come preparare la Pizza fatta in casa, con farina di grano duro. Noi l'abbiamo condita con un sughetto con scalogni ma, a preferenza, possono essere sostituiti con wurstel, tonno, alici sott'olio, funghi sott'olio e tutto quello che la fantasia saprà suggerire. Sempre a preferenza, l'uso del pepe e dell'origano è facoltativo, sia nell'impasto che nel condimento. Provala!

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Sfoglia ripiena di prosciutto cotto e funghi champignons oppure Polenta al forno.

Informazioni:

  1. Autore: PTT Ricette
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di PTT Ricette
  4. Tipo di piatto: Secondo (Pizze)
  5. Calorie: 668 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di lievitazione:
  8. Tempo di cottura:
  9. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare l'impasto per 3 Pizze:

  1. Farina di grano duro: 570 gr
    Acqua: 400 ml
  2. Zucchero: 1.5 cucchiaini rasi
    Olio extravergine di oliva: 8 cucchiai
  3. Sale: 2 cucchiaini
    Lievito di birra fresco (2/3 di cubetto): 16 gr
  4. Pepe: un poco
    Origano: q.b.

Ingredienti per preparare il condimento:

  1. Scalogni: 6
    Vino bianco secco: 1/2 bicchiere
  2. Olio extravergine di oliva: 3 cucchiaini
    Sale: q.b.
  3. Zucchero: 1 cucchiaino raso
    Origano: q.b.
  4. Pepe: un poco
    Pomodori pelati tagliati a cubetti: 600 gr
  5. Fiordilatte: 200 gr
    Olive nere snocciolate: 60 gr

Procedimento:

Iniziamo a preparare l'impasto per la pizza fatta in casa: sciogliere il lievito nell'acqua leggermente tiepida unita allo zucchero; disporre la farina a fontana e amalgamarla con l'acqua, aggiungendo anche i restanti ingredienti: l'olio extravergine di oliva, il sale, il pepe, l'origano e impastare fino a quando il composto non sarà diventato omogeneo e liscio.

Nota: se si possiede una macchina del pane, è possibile preparare l'impasto unendo tutti gli ingredienti e avviando il programma per il solo impasto.

A fine impasto, lasciare lievitare la pagnotta, coperta, per circa 2 ore in ambiente tiepido.

Nel frattempo, prepariamo il condimento: tritare grossolanamente gli scalogni e metterli a soffriggere qualche minuto in una padella con un filo di olio d'oliva; aggiungere il vino e lasciar cuocere, rimestando di tanto in tanto.

Quando le cipolle risulteranno appassite, aggiungere i pelati tagliati a cubetti, il pepe, l'origano, lo zucchero, il sale, amalgamare e lasciare cuocere, per 25-30 minuti, coprendo e rimestando di tanto in tanto. A fine cottura, togliere dal fuoco lasciando coperto.

Tagliare il fiordilatte a dadini e affettare le olive snocciolate (dividere ciascuna oliva in circa in tre parti).

Ungere 3 teglie (noi abbiamo usato stampi con cerniera.

Prendere l'impasto e stenderlo nelle teglie precedentemente unte. Dividere il condimento distribuendolo sulle tre pizze e spolverizzare con i dadini di fiordilatte e olive.

Lasciare riposare le pizze per almeno 20-25 minuti e, nel frattempo, e preriscaldare il forno a 190 gradi.

Infornare per circa 30 minuti, o comunque fin quando le pizze non risulteranno cotte. Se necessario, coprire la pizza a metà cottura con del foglio alluminio per cucina per non far seccare troppo il condimento. Prima di estrarle dalle teglie, servendosi di una forchetta sollevare leggermente le pizze e controllare che il fondo delle pizze sia ben asciutto e dorato. Se non lo è, rimettere le pizze nel forno ad un'altezza più bassa.

Ora possiamo finalmente gustare la nostra Pizza fatta in casa. Buon appetito!

Pizza fatta in casa