Cantucci al cioccolato - Dolce toscano

I Cantucci al cioccolato sono una variante dei più classici Cantucci e vengono preparati con gocce di cioccolato fondente in sostituzione alle mandorle. Sono ottimi da mangiare a fine pasto, abbinati al vin santo, e, in più questi Cantucci al cioccolato sono ottimi anche a colazione. Provali subito!

Leggi storia e curiosità sui Cantucci.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Se sei interessato ad altre ricette di Cantucci, scopri anche
- i Cantucci di Siena
- i Cantucci al cacao
- i Cantucci con uvetta
- i Cantucci con ciliegie candite
- i Cantucci al limone
- i Cantucci all'arancia

Informazioni:

  1. Autore: PTT Ricette
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di PTT Ricette
  4. Tipo di piatto: Dolce (Ricetta toscana, Biscotti)
  5. Calorie: 365 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di lievitazione:
  8. Tempo di cottura:
  9. Porzioni: ricetta per circa 15 persone

Ingredienti per circa 80 biscotti Cantucci al cioccolato:

  1. Farina: 400 gr
    Amido di mais: 130 gr
  2. Mandorle sgusciate: 150 gr
    Margarina: 90 gr
  3. Zucchero: 200 gr
    Miele: 50 gr
  4. Cioccolato fondente: 150 gr
    Uova: 3
  5. Tuorli: 1
    Sale: 1/2 cucchiaino
  6. Aroma alla vaniglia: un poco
    Scorza grattugiata di limone (oppure aroma all'arancia): 1
  7. Noce moscata: un pizzico
    Lievito per dolci: 1/2 bustina
  8. Uova sbattuto per spennellare: 1

Procedimento:

In un'ampia pirofila montare le uova, il tuorlo, il miele e lo zucchero, fino ad ottenere una massa gonfia e spumosa. Aggiungere la farina, l'amido di mais, la margarina a temperatura ambiente, l'aroma alla vaniglia, il sale, la scorza di limone o l'aroma all'arancia, la noce moscata e il lievito.

Impastare a lungo e se il composto è troppo secco, aggiungere pochissimo latte. Quando l'impasto diventerà omogeneo, morbido ed elastico, incorporare rapidamente le mandorle, il cioccolato fatto a pezzetti e lasciar riposare per 30 minuti.

Quindi, dividerlo in filoncini alti 1,5 cm, larghi 4-5 cm e lunghi quanto la lunghezza della teglia in cui andranno disposti.

Riporli ben distanziati nella teglia foderata con carta da forno, spennerlarli con l'uovo sbattuto e lasciarli riposare per altri 20 minuti. Cuocerli a 180 gradi per 20-30 minuti, o comunque fin quando la superficie non sarà diventata croccante e leggermente dorata.

Quando saranno pronti, estrarre i Cantucci al cioccolato dal forno, attendere 15 minuti e tagliarli a fette oblique, larghe circa 1-1,5 cm. Quindi rimetterli in forno a 130 gradi affinché si dorino anche di lato e si asciughino ancora un po' (15 minuti circa).

Far raffreddare bene prima di consumarli.

Consigli: tagliare i filoncini in biscotti 5-10 minuti dopo l'estrazione dal forno perché, raffreddandosi, solidificherebbero maggiormente e tenderebbero a rompersi durante il taglio.

Si possono conservare per molti giorni se conservati in luogo asciutto, in scatole per i biscotti di latta o in vasi di vetro, meglio se a chiusura ermetica.

Se si preferisce, parte della dose di mandorle può essere sostituita da nocciole intere.

Cantucci al cioccolato
Biscotti Cantucci 3
Biscotti Cantucci

Altre ricette consigliate:




Informativa sulla Privacy