Panini al latte

Questi Panini al latte sono morbidissimi, ideali da mangiare a colazione farciti con marmellata, nutella oppure mangiati al naturale, così come sono. Per una colazione sana, oltre ai panini al latte raccomando di bere un bicchiere di latte. Possono anche essere mangiati durante la giornata, in uno spuntino pomeridiano.
Dalla ricetta si ricavano 15 panini al latte. Per rendere meno laborioso l'impasto manuale, la pagnotta può essere preparata anche con la macchina del pane, unendo tutti gli ingredienti necessari per prepararla.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Panigacci fatti in casa oppure Panini alla cipolla.

Informazioni:

  1. Autore: PTT Ricette
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di PTT Ricette
  4. Tipo di piatto: (Pane)
  5. Calorie: 381 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di lievitazione:
  8. Tempo di cottura:
  9. Porzioni: ricetta per circa 7 persone

Ingredienti per preparare dei Panini al latte:

  1. Farina di grano tenero tipo 00: 250 gr
    Farina Manitoba: 250 gr
  2. Zucchero: 50 gr
    Sale: 1 cucchiaino
  3. Lievito di birra fresco (2/3 di cubetto): 17 gr
    Burro: 90 gr
  4. Latte intero: 200 gr

Procedimento:

Sciogliere delicatamente lo zucchero e il lievito nel latte tiepido; unire le farine e impastare fino ad ottenere una pasta morbida e omogenea.

Aggiungere il burro a temperatura ambiente, il sale e continuare a lavorare il composto fino a che sia tutto perfettamente assorbito e ben amalgamato.

Fare una palla con la pasta, riporla in un contenitore, coprirlo con pellicola trasparente e lasciare riposare per 1,5 ore in ambiente tiepido.

Foderare una teglia con carta da forno.

Su una spianatoia infarinata, lavorare con le mani il composto, fare tanti panini, disporli sulla teglia abbastanza distanziati (lieviteranno ancora) e riporre la teglia nel forno spento. Lasciarli riposare per altri 45-60 minuti.

Accendere il forno, impostarlo a 200 gradi e, raggiunta la temperatura, cuocere i panini per 20-25 minuti, o comunque fin quando non risulteranno cotti e la superficie di un bel colore dorato (in alternativa, farli cuocere in forno non preriscaldato per 30 minuti; poi abbassare la temperatura a 170 e cuocere per altri 10 minuti, o comunque fin quando non risulteranno cotti e dorati).

Estrarre i Panini al latte dal forno e lasciarli raffreddare su una gratella.

Panini al latte

Altre ricette consigliate:




Informativa sulla Privacy