X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Angelica salata (2)

Ecco la ricetta per preparare una saporita Angelica salata, con Emmenthal, salsiccia, olive e salame piccante! L'Angelica salata è una ciambella che si presenta molto bene, formata da una sfoglia di pasta pizza arrotolata, tagliata ed intrecciata. Può essere farcita con tanti ingredienti, solitamente salumi e formaggi, ma può essere preparata anche con ortaggi!

Questa ricetta è stata realizzata da Enza (La zia del caffè (Enza Fumusa)).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ciambella con piselli, zucchine, scalogni e scamorza oppure Girellina con salsiccia e crema di cipolle.

Informazioni:

  1. Autore: Enza Fumusa
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di Enza Fumusa
  4. Tipo di piatto: Secondo (Ciambelle salate)
  5. Calorie: 800 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di lievitazione:
  8. Tempo di cottura:
  9. Tempo totale:
  10. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare il lievitino:

  1. Farina Manitoba: 135 gr
    Lievito di birra fresco: 12.5 gr
  2. Acqua: 75 ml

Ingredienti per preparare l'impasto:

  1. Farina Manitoba: 400 gr
    Parmigiano grattugiato: 3 cucchiai
  2. Latte tiepido: 120 ml
    Uova: 2
  3. Sale: 1 cucchiaino
    Burro: 100 gr

Ingredienti per lucidare:

  1. Uova: 1
    Latte: un poco

Ingredienti per il ripieno dell'Angelica salata:

  1. Emmenthal: 150 gr
    Salsiccia: 150 gr
  2. Olive verdi snocciolate: 75 gr
    Olive nere snocciolate: 75 gr
  3. Salame piccante: 150 gr

Procedimento:

Preparare l'impasto per l'Angelica salata seguendo le indicazioni riportate nella ricetta.

Finita la lievitazione, stendere l'impasto con un matterello su un foglio di carta forno ottenendo una sfoglia rettangolare e disporvi sopra il ripieno: le olive verdi e nere tagliate a rondelle, l'Emmenthal e il salame tagliati a dadini e, per finire, la salsiccia sbriciolata.

Arrotolare la sfoglia partendo dal lato più lungo e, con un coltello ben affilato, tagliarlo nel senso della lunghezza, dividendolo in due.

Ora intrecciare delicatamente le due metà lasciando il ripieno verso l'alto e unire le estremità formando una ciambella.

Far lievitare l'Angelica salata ancora un'ora.

Spennellare la ciambella con l'uovo sbattuto con un po' di latte e, intanto, preriscaldare il forno a 200 gradi.

Infornare l'Angelica salata e farla cuocere per 35-40 minuti.

Sfornare, lasciare un po' stiepidire e servire.

La vostra Angelica salata è pronta!

Angelica salata 4
Angelica salata

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.