X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Paris Brest - Dolce senza glutine

Oggi presentiamo la ricetta per preparare un delizioso dolce di origine francese, il Paris Brest con crema pasticcera, arricchito con panna e fragole. Il Paris Brest è un dolce che può essere realizzato anche senza glutine!

Questa ricetta è stata realizzata da Ricettiamo tra amiche.

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Semifreddo ai due cioccolati (bianco e fondente) oppure Semifreddo ai frutti di bosco.

Informazioni:

  1. Autore: Ricettiamo tra amiche
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di Ricettiamo tra amiche
  4. Tipo di piatto: Dolce (Dessert, Torta, Senza glutine)
  5. Calorie: 171 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 16 persone

Ingredienti per preparare la Pasta choux:

  1. Latte: 100 ml
    Acqua: 100 ml
  2. Burro a dadini: 75 gr
    Zucchero a velo: 10 gr
  3. Sale: un pizzico
    Farina (normale o senza glutine - Farmo): 100 gr
  4. Uova: 3

Ingredienti per completare il Paris Brest:

  1. Crema pasticcera: 550 gr
    Fragole: 400 gr
  2. Zucchero a velo (senza glutine): 30 gr
    Panna per dolci: 300 gr

Procedimento:

Per prima cosa, preparare la pasta choux: in un pentolino versare il latte e l'acqua, aggiungere il burro a dadini, lo zucchero a velo, un pizzico di sale e, sul fuoco, portare quasi a ebollizione.

Togliere il tegame dal fuoco, aggiungere in una volta sola tutta la farina e, con un cucchiaio di legno, mescolare rapidamente; rimettere il pentolino sul fuoco e, continuando a mescolare, far cuocere fino a quando il composto non inizierà a staccarsi dalle pareti.

A quel punto toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare.

Sempre amalgamando con un cucchiaio di legno, incorporare le uova, rigorosamente una alla volta e aggiungendo l'uovo successivo solo quando il precedente risulterà ben incorporato nell'impasto. Durante quest'operazione fare attenzione a non rompere il cucchiaio di legno.

Accendere il forno a 200 gradi e foderare una placca con della carta forno bagnata e strizzata.

Quando il forno risulterà ben caldo, con un cucchiaio grande prelevare dall'impasto dosi di composto e versarle nella placca, una accanto all'altra, leggermente distanziate tra loro, formando così un fiore.

Infornare e far cuocere per 35 minuti circa: durante la cottura l'impasto si gonfierà e diventerà di un bel colore dorato. Una volta cotto, sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare.

Intanto preparare la crema pasticcera come d'abitudine. Se non si possiede una propria ricetta, preparare questa Crema delicata al limone (per una crema senza glutine usare la fecola di patate al posto della farina 00) o una delle altre creme descritte sul sito.

Preparata la crema, lasciarla raffreddare coperta con pellicola a contatto e, una volta fredda, aggiungervi parte delle fragole tagliate a pezzettini.

Quando anche il dolce risulterà freddo, tagliarlo a metà usando un coltello ben affilato e stando attenti a non romperlo.

Farcire il dolce con la crema pasticcera, coprirlo con l'altro disco di dolce e spolverizzare sulla superficie dello zucchero a velo; decorare il centro del dolce con panna montata e pezzetti di fragole; quindi decorare il dolce tutt'intorno sempre con panna e fragole intere.

Il vostro Paris Brest è pronto!

Paris Brest Dolce senza glutine

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.