X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

Torta cotta in padella - Torta senza forno

In questa ricetta scopriremo come preparare una deliziosa Torta cotta in padella, senza burro e senza uova, fatta con farina di farro. La Torta cotta in padella è una torta che si cuoce senza forno, veloce e semplice da preparare, ottima da servire anche ai bambini, magari farcita al momento con confettura o Nutella.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta dietetica con ananas, amarene e prugne secche oppure Cuore di mela e arance senza glutine.

Informazioni:

  1. Autore: PTT Ricette
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di PTT Ricette
  4. Tipo di piatto: Dolce (Torta)
  5. Calorie: 263 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare la Torta cotta in padella:

  1. Farina di farro: 145 gr
    Zucchero: 110 gr
  2. Latte parzialmente scremato: 200 gr
    Fecola di patate: 25 gr
  3. Sale: un pizzico
    Scorza grattugiata di limone: 1
  4. Vanillina: 1 bustina
    Lievito per dolci: 10 gr
  5. Olio extravergine di oliva: 10 gr

Ingredienti per ungere la padella:

  1. Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio

Ingredienti per decorare:

  1. Zucchero a velo: q.b.

Procedimento:

La preparazione della Torta cotta in padella, senza forno, è davvero semplice e veloce: frullare insieme tutti gli ingredienti eccetto il lievito; ottenuto un composto liscio (sarà anche molto liquido) aggiungere il lievito setacciato (poco più di mezza bustina) ed amalgamare.

Versare il composto in una padella di circa 22 cm di diametro unta con dell'olio di oliva e, sul fornello piccolo a fiamma bassa, lasciar cuocere la torta con coperchio per 35 minuti. In mancanza di un coperchio adatto, preparare un coperchio con due fogli sovrapposti di carta alluminio (dovranno sigillare la padella).

Trascorsi i 35 minuti di cottura, effettuare la prova stecchino (se si usa la carta alluminio, prestare moltissima attenzione quando si solleva dalla padella perché uscirà del vapore bollente!).

Capovolgere la torta su un piatto e rimetterla nella padella; riporla sul fuoco e lasciarla dorare dall'altro lato per 5 minuti o più.

Lasciar raffreddare la Torta cotta in padella e, una volta fredda, cospargere sulla superficie dello zucchero a velo.

La vostra Torta cotta in padella, senza forno, è pronta!

Torta cotta in padella, senza forno 1
Torta cotta in padella, senza forno
Torta cotta in padella, senza forno 2

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 6 commenti:

  • Brenda ha scritto, 02-01-2016 18:02

    L'ho fatta, buonissima! Solo che si è cotta in 20 minuti precisi, padella 22cm e fornello piccolo a fiamma bassissimissima. L'ho fatta al cioccolato sostituendola farina col cacao. Ho trovato la soluzione per la torta veloce veloce senza dover necessariamente accendere il forno! Grazie!

    • PTT Ricette ha scritto, 04-01-2016 13:15

      Ciao Brenda, mi fa molto piacere ti sia piaciuta, buona anche la tua variante al cacao, quasi quasi la provo anche io... magari oggi stesso. Riguardo la cottura, potrebbe forse anche dipendere dalla padella. Fammi sapere se provi altre ricette :) a presto!

  • Sara ha scritto, 22-01-2016 10:41

    Ho usato la farina normale,e non è venuta... bassa e bruciata sotto, mentre sopra era cruda

    • PTT Ricette ha scritto, 22-01-2016 13:42

      Ciao Sara, se si è bruciata sotto restando cruda sopra, forse hai tenuto la fiamma alta. Hai messo la padella sulla fiamma bassa (e intendo al minimo) e sul fornello piccolo? Hai sigillato bene la padella con un coperchio o con carta alluminio in modo da non fare disperdere il calore? Hai fatto cuocere la torta da entrambi i lati come indicato?

      Riguardo la farina, poi, non so dirti se potrebbe averti causato anche questa dei problemi, ma è probabile. Io ho usato quella di farro, come appunto è indicato nella ricetta, e la farina di farro ha una forza maggiore, quindi assorbe più acqua. Se usi un'altra farina ovvio che poi cambia il risultato. Ad esempio la farina tipo 00 per dolci che ho ora io in casa ha 9% di proteine (e per i dolci si usano delle farine deboli), mentre quella di farro contiene il 14% di proteine (le farine di farro sono particolarmente ricche di proteine). Non posso metterle a confronto! L'indicazione degli ingredienti da usare dovrebbe essere sempre seguita... ;) Se non lo fate, dovete tenere conto che qualcosa potrebbe non funzionare... A presto!

  • Gerry ha scritto, 22-01-2016 12:09

    Provata a farla due volte con la farina normale... Brucia sotto e dentro rimane spagnola non bella come la foto... Non sembra un pan di Spagna la mia ma una crepe quasi...

    • PTT Ricette ha scritto, 22-01-2016 13:49

      Ciao Gerry, contestualmente al tuo messaggio ha scritto anche Sara (leggi sopra) ed entrambi avete usato la farina normale al posto di quella di farro indicata nella ricetta (perché?). Anche per te vale la stessa risposta data a Sara sopra. Un consiglio: seguite le ricette come indicato perché gli ingredienti hanno il loro senso, non sempre sono intercambiabili. La farina in particolare, poi, può cambiare il risultato tantissimo, e questo vale per tutte le ricette... Potete sperimentare ricette con altre farine, certo, ma tenete presente che il risultato potrebbe essere differente. Tutto qui. Ciao, a presto.