Altre ricette consigliate:




Informativa sulla Privacy

Diplomatica

La torta Diplomatica è un dolce squisito e molto particolare perché formato da due strati di pasta sfoglia che racchiudono uno strato di pan di Spagna e due strati di crema pasticcera. Se non si gradisce la bagna alcoolica è possibile usare una bagna di acqua e zucchero.

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta con ananas oppure Torta zebrata ricotta e cioccolato.

Informazioni:

  1. Autore: Le delizie di Patrizia
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  4. Tipo di piatto: Dolce (Torta)
  5. Calorie: 237 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Porzioni: ricetta per circa 15 persone

Ingredienti per preparare la Diplomatica:

  1. Pasta sfoglia Millefoglie già cotta oppure da cuocere : 2 rettangoli (circa 200 gr)
    Zucchero a velo: 70 gr

Ingredienti per preparare la Crema pasticcera:

  1. Latte tiepido: 500 ml
    Tuorli: 3
  2. Zucchero: 4 cucchiai
    Vaniglia: q.b.
  3. Farina: 40 gr
    Colla di pesce: 1 foglio
  4. Scorza grattugiata di limone: 1

Ingredienti per preparare il Pan di Spagna:

  1. Uova (circa 5 uova): 250 gr
    Zucchero: 175 gr
  2. Farina: 150 gr
    Fecola di patate: 50 gr
  3. Vaniglia: q.b.

Ingredienti per preparare la Bagna all'alchermes:

  1. Liquore alchermes: q.b.
    Acqua: 100 ml
  2. Zucchero: 2 cucchiai

Procedimento:

Se si usa della pasta sfoglia da cuocere: preriscaldare il forno a 230 gradi; cospargere dello zucchero su un foglio di carta forno, adagiarvi sopra i rettangoli di pasta sfoglia e spolverizzarli con altro zucchero a velo.

Bucherellare la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta, trasferirla su una placca (compresa la carta forno) e infornala; abbassare la temperatura a 160 gradi e farla cuocere la pasta sfoglia per 10-15 minuti, fino ad ottenere una colorazione dorata. Sfornare e lasciare raffreddare.

Preparare la bagna all’alchermes facendo bollire l'acqua con lo zucchero; unire il liquore alchermes e lasciarla raffreddare.

Ora preparare la crema pasticcera: mettere in ammollo il foglio di colla di pesce in acqua fredda; in un pentolino scaldare il latte con la scorza di limone e la vaniglia.

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero usando una frusta; unire la farina setacciata e continuare a lavorare il composto; unire anche un po' di latte tiepido per diluire il composto.

Ora versare questo composto nel pentolino con il restante latte e, sempre amalgamando e a fuoco basso, attendere che il composto si addensi.

Togliere il pentolino dal fuoco, aggiungere la gelatina sgocciolata, amalgamare bene e lasciar raffreddare.

Ora preparare il pan di Spagna: scaldare le uova intere con lo zucchero a 45 gradi (se non si possiede un termometro, allora lasciare le uova a temperatura ambiente per qualche ora); quindi unire alle uova e allo zucchero la vaniglia e montare il tutto benissimo.

Aggiungere la farina e la fecola di patate setacciate e a poco alla volta, amalgamando delicatamente per non smontare il composto.

Versare il composto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato e infornarlo a 160 gradi per circa 20 minuti (forno ventilato).

Sfornare e lasciar raffreddare; una volta freddo tagliarlo della stessa misura della pasta sfoglia.

Ora è possibile preparare la torta diplomatica: porre uno strato di pasta sfoglia su un piatto da dolci e coprirlo con uno strato di crema pasticcera.

Bagnare lo strato di pan di Spagna (entrambe le superfici) con la bagna all'alchermes e adagiarlo sulla crema pasticcera.

Coprire il pan di Spagna prima con uno strato di crema e, successivamente, con uno di pasta sfoglia.

Infine, spolverare sulla superficie dello zucchero a velo.

La vostra Diplomatica è pronta!

Diplomatica