X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panbrioche light

Ecco la ricetta per preparare un saporito Panbrioche light, l'impasto base con cui preparare tante gustose torte salate, ciambelle farcite, fiori di panbrioche, torte di rose e tanto altro ancora.

Questa ricetta è stata realizzata da Michela Greco (Molliche di zucchero).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Frittata zucchine e pomodori Pachino oppure Bruschette al forno con funghi e mozzarella.

Informazioni:

  1. Autore: Molliche di zucchero
  2. Difficoltà: facile
  3. Altre ricette di Molliche di zucchero
  4. Tipo di piatto: Secondo (Ciambelle salate)
  5. Calorie: 404 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Tempo di lievitazione:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare il Panbrioche light:

  1. Farina Manitoba: 200 gr
    Farina di grano tenero tipo 00: 300 gr
  2. Lievito per torte salate disidratato (o 12 gr di lievito di birra): 3 gr
    Olio extravergine di oliva: 20 ml
  3. Latte tiepido: 260 ml
    Zucchero: 1 cucchiaino raso
  4. Sale: 1 cucchiaio raso

Procedimento:

Iniziamo subito la preparazione del Panbrioche light, che potrete impastare a mano, con una planetaria o con la macchina del pane (mdp): miscelare insieme la farina 00 e la Manitoba, aggiungere il lievito granulare (o il lievito di birra fresco sbriciolato e sciolto in un po' di latte tiepido preso dalla dose dell'impasto), un cucchiaino raso di zucchero, l’olio di oliva ed impastare il tutto aggiungendo il latte a filo, fino ad esaurirlo. Aggiungere quindi anche il sale ed impastare ancora.

Coprire la ciotola e lasciare lievitare l'impasto in ambiente tiepido per circa 2 ore. Se avete abbastanza tempo per attendere una lievitazione più lunga, allora potrete usare anche 2 gr di lievito disidratato.

Trascorso il tempo di lievitazione, l'impasto avrà raddoppiato il suo volume.

Panbrioche light 1

A quel punto lavorarlo e creare il panbrioche desiderato e trasferirlo in una teglia, coprire la teglia con un panno pulito e lasciarlo lievitare ancora 3 ore, sempre in luogo tiepido ed asciutto.

Il vostro Panbrioche light è pronto e può essere infornato a 210-230 gradi per circa 20 minuti (il tempo dipende anche dal forno e dal tipo di preparazione eseguita).

Panbrioche light

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.