X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Differenza tra Frumina, Fecola e Maizena - Scuola di cucina

Differenza tra Frumina, Fecola e Maizena, ossia l'amido di frumento, la fecola di patate e l'amido di mais. Ecco le differenze e gli usi!

Iniziamo dicendo che gli amidi sono carboidrati (cioè zuccheri) complessi costituiti da molecole di glucosio e sono presenti nei cereali, nei legumi e nei tuberi.

Tutti noi siamo qualche volta stati presi dal dubbio su queste farine bianche, chiedendoci se possono essere intercambiate tra loro e le loro differenze. In verità questi tre alimenti sono molto simili tra loro e, in caso di necessità, possono essere intercambiati, anche sostituendoli parzialmente o totalmente alla farina a seconda degli usi.

Se poi si parla particolarmente di fecola di patate e amido di mais, questi amidi possono essere sostituiti alle altre farine in quanto non contengono glutine, come andremo a vedere più avanti.

Generalmente possiamo dire che, sia l'amido di frumento, che la fecola di patate, che l'amido di mais, possono essere usati per addensare e legare creme, salse e sughi, ma anche per rendere più soffici i dolci lievitati o montati, tra cui torte, pan di Spagna, plumcake, muffin, biscotti e tutti gli altri lievitati in generale. Inoltre, amidi e fecola rendono più vellutate creme e mousse.

A parte le indicazioni fornite nella ricetta, solitamente la dose di farina sostituibile è anche indicata sulla confezione del prodotto.

  1. Amido di mais
  2. Amido di frumento
  3. Fecola di patate
Nota

Torna in Scuola di cucina.

Fecola di patate

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questo articolo ha 1 commento:

  • mary ha scritto, 21-10-2015 08:41

    Quando posso sostituire la maizena o la fecola con la frumina?