X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie.

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Angelica salata rustica

Oggi presentiamo la ricetta per preparare l'Angelica salata rustica con prosciutto cotto, olive, zucchine, pomodori Pachino e formaggi!

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette, diventa fan!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Tortano napoletano oppure Sfogliatine con prosciutto cotto.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Secondo (Ciambelle salate)
  4. Calorie: 794 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare l'Angelica salata rustica:

  1. Farina di grano tenero tipo 00: 400 gr
    Farina ai 7 cereali: 100 gr
  2. Burro a pezzetti: 50 gr
    Sale: q.b.
  3. Acqua tiepida: 200 ml
    Miele: 1 cucchiaino
  4. Uova: 1
    Lievito di birra fresco: 10 gr

Ingredienti per il ripieno:

  1. Prosciutto cotto a fette: 100 gr
    Olive verdi snocciolate: 10
  2. Olive taggiasche: 10
    Zucchine: 1
  3. Pomodori Pachino: 10
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
  4. Emmenthal: 50 gr
    Formaggio Montasio: 50 gr
  5. Formaggio Latteria: 50 gr

Ingredienti per spennellare:

  1. Uova: 1
    Latte: 10 ml
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparare l'impasto unendo, in una terrina, tutti gli ingredienti. Iniziare ad impastare e, quando tutto sarà amalgamato, versarlo sul tavolo da lavoro e impastare energicamente per 10-15 minuti.

Rimettere l’impasto nella terrina, coprirlo con un canovaccio pulito e farlo lievitare in luogo tiepido e non ventilato per 6 ore.

Tagliare a dadini la zucchina e i pomodori, salarli e metterli in un colapasta. In una ciotola mettere i formaggi (Montasio, Latteria ed Emmenthal) tagliati a cubetti, il prosciutto cotto spezzettato, le olive verdi snocciolate tagliate a rondelle e le olive taggiasche tagliate a pezzetti.

Riprendere l’impasto e capovolgerlo sul tavolo ben infarinato; lavorarlo un po' e stenderlo con il matterello fino ad ottenere un rettangolo; spostare la pasta pizza su un foglio di carta forno e spennellarlo con olio di oliva.

Distribuire sulla superficie gli ingredienti del ripieno; aggiungere anche le zucchine e i pomodori.

Angelica salata rustica 3

Arrotolare su sé stesso il rettangolo partendo dal lato più lungo; una volta arrotolato, tagliarlo nel senso della lunghezza lasciandolo unita solo la pasta alle estremità (gli ultimi 10 cm per lato).

Delicatamente, prendere i due lembi di pasta e intrecciarli tra loro, lasciando la parte del ripieno verso l’alto.

Angelica salata rustica 2

Formare una ciambella e unire le due estremità.

Trasferire l’angelica in una teglia (con la carta forno) e lasciarla lievitare ancora un'ora.

Angelica salata rustica 1

Nota: durante la lievitazione l’angelica crescerà non solo in altezza ma anche in larghezza. L'angelica nella foto è stata preparata mettendo al centro un bicchiere ed è stata coperta con una terrina abbastanza capiente da contenerla nella sua circonferenza, in modo da farla lievitare solo in altezza. Per non far attaccare la pasta pizza al bicchiere e alla terrina, ungerli con olio.

Al momento di infornarla, spennellarla con l'uovo sbattuto con il latte e infornarla a 190 gradi in forno statico per 30 minuti; poi altri 10 minuti in forno ventilato.

Sfornare e servire tiepida o fredda.

La vostra Angelica salata rustica è pronta!

Angelica salata rustica

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.