Altre ricette consigliate:

Articoli consigliati:

Raccolte consigliate:




Informativa sulla Privacy

Zuppetta napoletana

La Zuppetta napoletana è un dolce da pasticceria davvero saporitissimo. Viene preparato con morbido pan di Spagna racchiuso tra due strati di crema pasticcera e due di pasta sfoglia. Il risultato? Da leccarsi i baffi!

Questa ricetta è stata realizzata da Gabry (Gabry's Sweetness).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Chiacchiere (2) oppure Crepes dolci.

Informazioni:

  1. Autore: Il dolce e salato di Gabry
  2. Difficoltà: media
  3. Altre ricette di Il dolce e salato di Gabry
  4. Tipo di piatto: Dolce (Dolce, Ricetta campana)
  5. Calorie: 244 Kcal circa a porzione (Info)
  6. Tempo di preparazione:
  7. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Zuppetta napoletana:

  1. Pasta sfoglia già pronta: due rettangoli
    Pan di Spagna sottile e di uguale misura della pasta sfoglia: 1
  2. Crema pasticcera al limone: 1 dose
    Strega per la bagna: q.b.
  3. Zucchero a velo per spolverizzare: q.b.

Procedimento:

Preparare la pasta sfoglia (clicca sul link per visualizzarla) se non si dispone di una già pronta.

Preparare la base di pan di Spagna. Se non ne avete una vostra, preparate questo Pan di Spagna della Torta al caffè (clicca sul link per visualizzarlo).

Preparare una bagna con acqua, zucchero e liquore Strega.

Infine, preparare la Crema pasticcera alla vaniglia (clicca sul link per visualizzarla), aggiungendo in cottura anche la scorza intera di mezzo limone non trattato, in modo che la crema assuma un delicatissimo quanto piacevole aroma al limone. La quantità di crema pasticcera da preparare varia a seconda della grandezza dei rettangoli di pasta sfoglia.

Ora si inizia con la vera preparazione delle zuppette napoletane. Adagiare un rettangolo di pasta sfoglia su un vassoio e cospargere con metà dose di crema pasticcera. Prendere il pan di Spagna, bagnarlo con il liquore Strega e adagiarlo sullo strato di crema, ponendo il lato bagnato a contatto con la crema.

Bagnare con il liquore anche il lato superiore del pan di Spagna, ricoprirlo con crema pasticcera e coprire il tutto con l'altro rettangolo di pasta sfoglia.

Riporre il dolce in frigorifero per almeno 5-6 ore e, quando sarà ben freddo, con un coltello a lama affilatissima tagliarlo in quadrati.

Spolverizzare i rettangoli con abbondante zucchero a velo e le vostre Zuppette napoletane sono pronte per essere assaporate. Sono un vera delizia!

Zuppetta napoletana