PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Funghi al forno con robiola e speck

Avete mai preparato i Funghi al forno con robiola e speck? Una ricetta che dovete provate, ve li consiglio. I funghi champignon, chiamati anche funghi prataioli, sono un tipo di fungo di campo commestibile sia cotto che crudo. Siccome deperiscono in fretta, una volta acquistati si consiglia di cucinarli presto e si consiglia anche di pulirli solo al momento di cucinarli, in quanto di ossidano velocemente, diventando scuri. E' preferibile non lavare i funghi champignon, in quanto assorbono acqua, ma di pulirli delicatamente come descritto. In questa ricetta useremo la cappella dei funghi champignon, in particolare, e la farciremo con un cremoso ripieno di funghi (i gambi), robiola e speck. Buona ricetta a tutti!

Questa ricetta è stata realizzata da Rosa Prestigiacomo.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Grissini speck e parmigiano oppure Zucchine sott'olio.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Rosa Prestigiacomo
  3. Tipo di piatto: Antipasto, Contorno
  4. Calorie: 203 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare i Funghi al forno con robiola e speck:

  1. Funghi champignons: 500 gr
    Speck a fiammiferi: 100 gr
  2. Robiola: 100 gr
    Aglio: 1 spicchio
  3. Sale: q.b.
    Pepe: q.b.
  4. Prezzemolo tritato: q.b.
    Olio extravergine di oliva: un filo
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare i Funghi al forno con robiola e speck pulire i funghi: togliere la terra dal gambo e le impurità, poi staccare il gambo e, quindi, eliminare la pellicina che ricopre la cappella. Pulire bene anche i gambi e tagliarli a pezzetti.

In una padella antiaderente versare un filo d'olio e farci rosolate l'aglio, poi aggiungerci i gambi dei funghi, i fiammiferi di speck, del prezzemolo tritato, sale, pepe; togliere dal fuoco la padella, unire la robiola e mescolare il tutto.

Ungere una teglia ed accendere il forno a 180 gradi.

Prendendole una alla volta, riempire le cappelle dei fungi con il composto preparato ed adagiarle nella teglia; condirle con un filo d'olio e, quando il forno sarà caldo, infornare i funghi e farli cuocere per 25 minuti.

I vostri Funghi al forno con robiola e speck sono pronti e possono essere gustati!

Funghi al forno con robiola e speck

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.