PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao

Oggi vi stupiremo con dei graziosissimi fiorellini di pasta frolla al cocco e pasta frolla al cocco e cacao con decorazioni di cioccolato. La ricetta che vedremo è quella per preparare dei golosi Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao, una ricetta assolutamente da provare e gustare. Questi biscotti non solo potrete gustarli a colazione, ma sono anche l'ideale da preparare per le occasioni speciali, essendo molto belli da vedere.

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Frollini dama oppure Biscotti uvetta e noci.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Biscotti)
  4. Calorie: 474 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare i Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao:

  1. Farina: 300 gr
    Farina di cocco rapè: 100 gr
  2. Burro morbido: 180 gr
    Zucchero a velo: 150 gr
  3. Tuorli: 4
    Lievito per dolci: 1 cucchiaino
  4. Cacao amaro in polvere: 1 cucchiaio
    Vaniglia: q.b.
  5. Cioccolato fondente per decorare: 150 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Impastare insieme la farina e il burro; aggiungere la farina di cocco, lo zucchero a velo, la vaniglia, i tuorli, il lievito e impastare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Dividere l'impasto in due parti uguali e, a una delle due, aggiungere il cacao e impastare bene. Quindi, avvolgere con pellicola trasparente entrambi i panetti e riporli in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendere i composti e stendere due sfoglie non troppo sottili. Con dei tagliabiscotti ricavare delle sagome (noi abbiamo usato delle formine a forma di margherite) e, molto delicatamente, staccarle e adagiarle, leggermente separate, in una teglia foderata con carta forno.

Preriscaldare il forno a 170 gradi e infornare la teglia per 10-15 minuti, stando attenti a non farli cuocere troppo, specialmente i biscotti chiari, che devono restare appena dorati.

Sfornare e lasciare raffreddare i biscotti su una gratella.

Decorare i Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao con il cioccolato sciolto a bagnomaria: per il centro delle margherite si cola il cioccolato in formine a mezza sfera e, una volta freddo, si staccano e applicano sui biscotti. Lasciare raffreddare.

Sciogliere ancora del cioccolato fondente e applicarlo su biscotti facendo un motivo a zig-zag. Lasciare raffreddare i Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao prima di servirli.

I vostri Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao sono pronti e possono essere serviti!

Biscotti di pasta frolla al cocco e cacao

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 4 commenti:

  • Francy ha scritto, 25-02-2018 00:22

    Vorrei sapere se la ricetta può essere utilizzata come frolla base per una crostata. Grazie

    • PTT Ricette ha scritto, 25-02-2018 12:16

      Ciao Francy, certo, puoi usarla per preparare una crostata, e in questo caso penso che potresti aggiungerei anche un pizzico di lievito in più. Facci sapere, a presto.

  • Dalia ha scritto, 05-03-2020 17:37

    Ciao, dove posso acquistare queste decorazioni di cioccolato per avere lo stesso effetto sui biscotti? Sembrano proprio dei fiorellini, sono davvero carini. Grazie.

    • PTT Ricette ha scritto, 05-03-2020 17:43

      Ciao Dalia, hai due soluzioni: puoi provare a vedere se li trovi in un negozio di articoli per pasticceria specializzato oppure su internet (ci sono diversi grandi siti che vendono prodotti per pasticceria, credo di averli visti, ma non so il diametro), oppure puoi provare a farle semplicemente in casa con del cioccolato fuso, come scritto nella ricetta, ma occorrono comunque delle sagome per dare la forma di una semisfera, sagome che comunque riutilizzeresti per preparare cioccolatini fatti in casa. Ciao

Clicca qui per lasciarci un commento