PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ciambelle di Homer

Queste Ciambelle di Homer vanno davvero a ruba una volta pronte, sono super golose, una vera delizia alla quale non si può resistere!

Questa ricetta è stata realizzata da Gabry (Gabry's Sweetness).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ciambella cioccolato e noci oppure Ciambellone al Grand Marnier e yogurt agli agrumi.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Il dolce e salato di Gabry
  3. Tipo di piatto: Dolce (Ciambelle e Ciambelloni)
  4. Calorie: 434 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 8 persone

Ingredienti per preparare le Ciambelle di Homer:

  1. Farina Manitoba: 420 gr
    Zucchero a velo: 150 gr
  2. Olio di semi di mais: 100 ml
    Latte tiepido: 100 ml
  3. Uova grandi: 2
    Burro: 50 gr
  4. Lievito per dolci: 1 bustina
    Sale: un pizzico
  5. Olio per fritture: q.b.
    Zucchero semolato per decorare: 2 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una terrina molto capiente unire lo zucchero a velo con il latte, l'olio di semi di mais, e, con una frusta elettrica, sbattere il composto fino ad ottenere una pasta omogenea, liscia e senza grumi.

Unire, una alla volta, le uova, aggiungere un pizzico di sale, il burro fuso ed amalgamare.

Sempre amalgamando, unire il lievito per dolci e la farina Manitoba setacciati insieme, si otterrà un composto un po' appiccicoso. Fare una palla, metterla in una terrina leggermente unta e, dopo averla coperta con un canovaccio bagnato e ben strizzato, lasciar lievitare l'impasto almeno un'ora.

Prelevando parti di impasto, formare le ciambelle e friggerle in olio ben caldo ma non bollente, evitando così di farle cuocere solo esternamente.

Una volta dorate da entrambi i lati, prelevarle con una schiumarola e riporle ad asciugare bene su della carta assorbente da cucina.

Rotolarle, a piacere, nello zucchero semolato oppure, per i più golosi, si può bagnare un lato delle ciambelle nel cioccolato fuso e metterle su un foglio di carta forno ad asciugare.

Le Ciambelle di Homer sono pronte per essere gustate!

Ciambelle di Homer

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.