PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ciambelle fritte - Ciambelle di San Martino

Oggi proponiamo la ricetta per preparare le Ciambelle fritte, le deliziose ciambelle di San Martino da preparare in casa!

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ciambelline da colazione oppure Ciambellone al Grand Marnier e yogurt agli agrumi.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Ciambelle e Ciambelloni)
  4. Calorie: 880 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare le Ciambelle fritte:

  1. Patate: 500 gr
    Zucchero: 60 gr
  2. Burro (oppure olio): 50 gr
    Sale: un pizzico
  3. Lievito di birra fresco: 1 cubetto
    Uova: 1
  4. Farina (potrebbe servirne anche qualche cucchiaio in più): 320 gr
    Scorza grattugiata di limone: 1
  5. Vino bianco secco (facoltativo): 2 cucchiai
    Vaniglia: q.b.

Ingredienti per completare le Ciambelle fritte:

  1. Olio di semi di arachidi: 1 lt
    Zucchero semolato: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Lessare le patate e, quando sono cotte, scolarle in acqua fredda, spellarle e, con una forchetta o con lo schiaccia patate, schiacciarle quando sono ancora tiepide.

Metterle in una terrina e unire il lievito e il burro a pezzi (oppure l'olio) e amalgamare bene.

Aggiungere la farina, l'uovo, la scorza grattugiata di limone, la bustina di vaniglia, lo zucchero, il vino e amalgamare il tutto, lavorando l'impasto fino a farlo diventare omogeneo. Fare una palla con l'impasto (che risulterà morbido ed è normale), coprirlo e lasciarlo lievitare almeno un'ora.

Nota: in base all’umidità delle patate, se l'impasto risultasse eccessivamente morbido, aggiungere qualche cucchiaio in più di farina.

Stendere l'impasto su un piano da lavoro e, usando una formina tonda o una tazza, coppare dei dischi; formare poi il foro al centro usando una formina tonda più piccola.

Coprire le ciambelle con un canovaccio e lasciarle lievitare ancora un'ora.

Friggere le ciambelle in abbondante olio bollente (ma non fumante) e farle cuocere fino a doratura, girandole da ambo i lati.

Prelevarle con una schiumarola e farle sgocciolare sulla carta assorbente; quindi, passarle nello zucchero semolato.

Le Ciambelle fritte di San Martino sono pronte!

Ciambelle

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.