PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ciambella morbida

Ottima da gustare a colazione o a merenda, ecco la ricetta per preparare la Ciambella morbida!

Questa ricetta è stata realizzata da Rosetta (I dolci di Rosetta).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ciambellone cioccolato e pere oppure Frittelle dolci.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di I dolci di Rosetta
  3. Tipo di piatto: Dolce (Ciambelle e Ciambelloni)
  4. Calorie: 348 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Ciambella morbida:

  1. Fecola di patate: 50 gr
    Farina di grano tenero Tipo 00: 250 gr
  2. Zucchero: 300 gr
    Olio di semi: 90 ml
  3. Vanillina: q.b.
    Scorza grattugiata di limone: un poco
  4. Succo di limone: 1 tazzina
    Uova: 6
  5. Lievito per dolci: 1 bustina
    Granella di zucchero: 1 manciata
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziare la preparazione della Ciambella morbida lavorando le uova con lo zucchero a lungo; con il frullino ancora in funzione, aggiungere l'olio di semi, poi la vanillina, la scorza e il succo di limone.

Unire quindi la farina e la fecola a cucchiaiate, sempre mentre si lavora il composto con le fruste, e, infine, il lievito setacciato.

Versare il composto in uno stampo per ciambelle, cospargere sulla superficie un po' di granella di zucchero ed infornarlo a 180 gradi per 40 minuti circa.

Lasciar raffreddare la Ciambella morbida prima di servirla.

La vostra Ciambella morbida è pronta!

Ciambella morbida 3
Ciambella morbida
Ciambella morbida 1
Ciambella morbida 2

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.