X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Come piegare i tovaglioli a candela

Un'idea particolare e raffinata per rendere bella una tavola? Il tovagliolo a candela sicuramente lo è.

Ecco allora come piegare i tovaglioli a candela.

Scopri le altre idee su: Come piegare i tovaglioli!

Aprire il tovagliolo a faccia in giù.

Piegare i tovaglioli a candela 1

Portare i due lati esterni versi il centro.

Piegare i tovaglioli a candela 2

Poggiare un dito al centro del fazzoletto e portare verso l'esterno ciascuno dei 4 angoli.

Piegare i tovaglioli a candela 3

Arrotolare il fazzoletto dalla parte più bassa verso il centro, fermandosi a metà distanza.

Piegare i tovaglioli a candela 4

Piegare a fisarmonica la restante porzione di fazzoletto.

Piegare i tovaglioli a candela 5

Piegare il tutto in due parti uguali e infilare il fazzoletto così piegato in un calice o un bicchiere.

Piegare i tovaglioli a candela 6
Piegare i tovaglioli a candela

Il vostro tovagliolo piegato a candela è finito!

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.