PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crema pasticcera profumata alla vaniglia

Ecco come preparare una deliziosa Crema pasticcera profumata alla vaniglia, da impiegare nella preparazione di golose crostate, soprattutto con frutta fresca, ma anche nella preparazione di torte e dolci diversi, come ad esempio sfogliate ripiene, bomboloni, fagottini e tanti altri ancora.

Questa ricetta è stata realizzata da Margherita Silvestri.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crema pasticcera (5) oppure Crema al cocco (1).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Margherita Silvestri
  3. Tipo di piatto: Dolce (Creme)
  4. Calorie: 149 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 7 persone

Ingredienti per preparare la Crema pasticcera profumata alla vaniglia:

  1. Tuorli: 4
    Zucchero: 8 cucchiai
  2. Latte tiepido: 500 ml
    Vanillina: 1 bustina
  3. Burro: 1 noce
    Farina di grano tenero Tipo 00 (oppure farina di riso): 4 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Crema pasticcera profumata alla vaniglia, montare i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere la farina setacciata, la vanillina e diluire il tutto con il latte tiepido versato a filo.

Trasferire il composto in un tegame e farlo cuocere su fiamma dolce fino a quando la crema non si sarà rappresa. Durante la cottura lavorare la crema con una frusta a mano.

Spegnere il fuoco, aggiungere una noce di burro, amalgamare bene e lasciar stiepidire. Amalgamarla di tanto in tanto.

La vostra Crema pasticcera profumata alla vaniglia è pronta!

Crema pasticcera profumata alla vaniglia 1
Crema pasticcera profumata alla vaniglia

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.