PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostata al cocco morbida e senza zucchero

La Crostata al cocco morbida e senza zucchero è un goloso dolce fatto senza zucchero, ma con stevia, un dolcificante vegetale, quindi di origine naturale, privo di calorie con indice glicemico pari a 0. Per farcire la Crostata al cocco morbida e senza zucchero abbiamo usato una mela e della confettura fatta in casa (in particolare una confettura di corbezzoli), ma potete usare anche un'altra confettura a piacere dietetica o no, come preferite.

E' proprio necessario usare la farina di grano saraceno? No, potete usare al suo posto anche altri tipi di farine, tipo la farina 00, stessa cosa nel caso vogliate usare un'altra farina universale senza glutine (tipo la Mix-it Schar). La farina di grano saraceno, pero, è consigliabile se si desidera tenere basso l'indice glicemico del dolce perché ha un indice glicemico più basso di quello della farina tipo 00 (ig 50 contro ig 85), inoltre è una farina valida per le persone che seguono una dieta priva di glutine perché la farina di grano saraceno non contiene glutine.

Fateci sapere se provate la nostra Crostata al cocco morbida e senza zucchero, scrivetecelo nei commenti! A presto!


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata all'albicocca (1) oppure Sbriciolata con crema pasticcera e amarene.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine, Senza glutine, Senza zucchero)
  4. Calorie: 257 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Crostata al cocco morbida e senza zucchero:

  1. Farina di cocco: 170 gr
    Farina di grano saraceno: 70 gr
  2. Uova: 1
    Olio extravergine di oliva: 60 gr
  3. Albumi: 1
    Succo di limone: 35 gr
  4. Scorza grattugiata di limone: 1
    Stevia dolcificante (Truvia di Eridania o simile): 25 gr
  5. Lievito per dolci: 1 cucchiaio raso
    Confettura di corbezzoli fatta in casa senza zucchero oppure un'altra confettura o marmellata dietetica, senza zucchero: 375 gr
  6. Mele: 1
    Farina di cocco: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 12
Crostata al cocco morbida e senza zucchero 9

Accendere il forno a 165 gradi e foderare una teglia quadrata con della carta forno (misure 19 cm di lato).

Per preparare la Crostata al cocco morbida e senza zucchero sgusciare due uova in una terrina ed eliminare un torlo (infatti occorrono 2 albumi ed un solo tuorlo).

Aggiungere l'olio extravergine di oliva, il succo di limone, la scorza grattugiata di limone, la farina di grano saraceno, la stevia e frullare il tutto per qualche minuto.

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 1

Mescolando a mano con un cucchiaio, aggiungere anche il lievito per dolci setacciato e la farina di cocco.

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 2

Trasferire nella teglia i 2/3 del panetto e livellarlo fino a ricoprire tutta la base, poi cospargere sulla base un po' di farina di cocco (assorbirà l'eventuale liquido rilasciato dalla mela durante la cottura).

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 3
Crostata al cocco morbida e senza zucchero 4

Lavare la mela, sbucciarla, tagliarla a cubetti e distribuirla sul fondo della crostata, poi ricoprire la mela con la confettura scelta (nel nostro caso, abbiamo usato la confettura di corbezzoli fatta in casa).

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 2

Trasferire nella teglia i 2/3 del panetto al cocco e livellarlo fino a ricoprire tutta la base, poi cospargere sulla superficie un po' di farina di cocco (assorbirà l'eventuale liquido rilasciato dalla mela durante la cottura).

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 5
Crostata al cocco morbida e senza zucchero 6

Sulla superficie, per completare, distribuire la restante pasta di cocco, sbriciolandola.

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 7

Infornare la Crostata al cocco morbida e senza zucchero e farla cuocere per 30 minuti. Trascorso questo tempo, sfornarla e lasciarla raffreddare nella teglia.

Al momento di servirla, prelevare la crostata con la carta forno e trasferirla su un piatto per dolci, poi eliminare la carta forno e cospargere sulla superficie della farina di cocco.

La vostra Crostata al cocco morbida e senza zucchero è pronta!

Crostata al cocco morbida e senza zucchero 11
Crostata al cocco morbida e senza zucchero 10
Crostata al cocco morbida e senza zucchero 8
Crostata al cocco morbida e senza zucchero

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 2 commenti:

  • rossana ha scritto, 10-02-2019 21:50

    Finalmente ho preparato questo dolce!!! Per mio gusto e esperienza, i dolci fatti senza zucchero, senza burro.....diciamo senza le basi classiche....hanno comunque un sapore diverso! Ma si possono effettivamente fare dei dolcetti niente male...come questa torta. Per chi vuole seguire un'alimentazione povera di zuccheri, consiglio di provarla. Ho utilizzato tutti gli ingredienti che hai scritto. L'unica differenza e' la marmellata. Ho strabuzzato gli occhi quando ho letto CORBEZZOLI! Oh cielo....cosa sono?!?! 🙈🙈...ho fatto una marmellata di pere (poco mature cosi meno zuccherine) totalmente senza zucchero. Basta mettere una piccola mela ogni mezzo kg di pere...indicativamente.....la mela rilascia la sua pectina naturale, che regala alla marmellata un sapore dolciastro. Ho fatto la base, ho spalmato la marmellata di pere, non ho messo la mela a tocchetti e ho ricoperto la marmellata con il rimanente impasto. Non a briciole, ma spalmato. Ora, io non sapendo cosa sia il corbezzolo, non so' che sapore ha questa torta, ma con l'utilizzo della pera, devo dire che non e' male! La rifarò sicuramente, utilizzando un altro tipo di marmellata e voglio provare ad abbinare farina di cocco con farina integrale perché la settimana scorsa, mi hanno passato una ricetta di una torta fatta con farina di cocco, farina integrale, stevia e yogurt bianco magro ed era buonissima. Cosi voglio provare la tua ricetta Maria cambiando farina. Comunque promossa! Grazie Maria per questa nuova pagina che hai aperto e per l'impegno che ci metti! Top!!! 👏

    • PTT Ricette ha scritto, 13-02-2019 01:44

      Ciao cara Rossana, sono contenta che tu l'abbia provata. Le corbezzole sono i frutti del corbezzolo, assomigliano un po' a delle rosse ciliegie, magari non ti è mai capitato di vederle. Se vai alla pagina Confettura di corbezzoli, vedi sia i frutticini usati per fare la confettura che un dettaglio dell'albero con delle corbezzole non ancora mature. La confettura che hai fatto di pere mi piace, la farò anche io. Talvolta, invece, nelle ricette uso la confettura di corbezzoli perché sono quelle che faccio in casa. Grazie sempre per i complimenti, sei troppo gentile... A presto.