PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostata con marmellata, pesche e mandorle

Ecco come preparare una deliziosa e golosa Crostata con marmellata, pesche e mandorle (in particolare useremo delle pesche noci). Per realizzarla potrete usare, a piacere, della confettura (di pesche, albicocche o quella che più preferite) oppure della marmellata (di arance o limone, anche il questo caso la scelta è tutta vostra!). Raccomandiamo di trasferire la crostata in un piatto per dolci solo quando sarà ben fredda, per evitare che possa rompersi. Per facilitare l'operazione, potreste anche usare una teglia con cerchio apribile: infatti, eliminando il cerchio apribile a fine cottura, la crostata raffredderà prima e sarà più semplice trasferirla nel piatto. La Crostata con marmellata, pesche e mandorle può essere consumata a colazione o nel pomeriggio, per una dolce merenda golosa.

Questa ricetta è stata realizzata da Daniela (Le delizie di Mamma).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata allo yogurt ripiena di Nutella oppure Crostata con confettura e mele.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Mamma
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine)
  4. Calorie: 301 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Pasta frolla:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 320 gr
    Uova: 2
  2. Zucchero: 120 gr
    Burro morbido: 120 gr
  3. Lievito per dolci: 1 cucchiaino

Ingredienti per il ripieno:

  1. Pesche noci (sono meno succose): 2
    Marmellata o confettura a piacere: 6 cucchiai
  2. Mandorle tritate grossolanamente: 30 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Crostata con marmellata, pesche e mandorle preparare per prima cosa la pasta frolla lavorando il burro con la farina, poi unire tutti gli altri ingredienti ed impastare il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgerlo in pellicola per alimenti e metterlo in frigo per 45 minuti.

Nel frattempo lavare e sbucciare le pesche; tritare le mandorle grossolanamente; accendere il forno a 160-170 gradi; imburrare e infarinare uno stampo per crostate.

Prendere la pasta frolla dal frigo e dividerla in due parti uguali; stendere i panetti con un matterello su una superficie infarinare ed usare uno dei due dischi per foderare lo stampo; versare nello stampo i sei cucchiai di marmellata e, con il dorso di un cucchiaio, distribuirla su tutta la superficie; aggiungere ora le pesche a cubetti e, per ultime, le mandorle tritate grossolanamente.

Chiudere la crostata con l'altro disco di pasta frolla e sigillare i bordi, in modo che non possa fuoriuscire la marmellata durante la cottura.

Infornare la Crostata con marmellata, pesche e mandorle e farla cuocere per circa 30 minuti. A cottura terminata, sfornarla e lasciarla raffreddare nello stampo prima di trasferirla in un piatto per dolci.

La vostra Crostata con marmellata, pesche e mandorle è pronta!

Crostata con marmellata, pesche e mandorle

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.