PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostata di Biancaneve

Amate anche voi i dolci con le mele come me? Ecco allora una crostata da provare: la Crostata di Biancaneve, una golosa crostata fatta con mele che, dopo la cottura, vengono spennellate con della confettura di fragole.

Questa ricetta è stata realizzata da Profumo di dolci.

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Sbrisolona oppure Sbriciolata con ricotta e gocce di cioccolato.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Profumo di dolci
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine)
  4. Calorie: 447 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare la Pasta frolla:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 300 gr
    Lievito per dolci: un pizzico
  2. Zucchero a velo: 50 gr
    Burro morbido: 150 gr
  3. Scorza di limone biologico: 1/2
    Uova: 1
  4. Sale: un pizzico

Ingredienti per il ripieno:

  1. Mele Golden tagliate a fettine sottili: 2
    Limone (succo e scorza grattugiata): 1/2
  2. Zucchero di canna: 40 gr

Ingredienti per rifinire:

  1. Confettura di Fragole: 1 cucchiaio
    Zucchero a velo: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Crostata di Biancaneve occorre preparare la pasta frolla: unire insieme tutti gli ingredienti ed impastarli fino ad ottenere un panetto omogeneo. Per farla potete impastare a mano oppure potete usare un mixer o una planetaria con gancio.

Avvolgere il panetto in pellicola e metterlo in frigo per 30 minuti.

Lavare le mele, sbucciarle, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine sottili (potete usare una mandolina) e poi tagliate ogni fettina in 2-3 pezzi; metterle in una ciotola, irrorarle con il succo di mezzo limone, aggiungere la scorza di limone, lo zucchero di canna, amalgamare e lasciarle macerare 15 minuti.

Accendere il forno a 180 gradi ed imburrare e infarinare una teglia per crostate di 24 cm di diametro.

Estrarre il panetto dal frigo e stenderne i 2/3 con il matterello; usare la pasta frolla per foderare la teglia, creando anche un bordo abbastanza alto tutt'intorno, e rimuovere dal bordo gli eccessi di pasta frolla usando una rotella dentellata.

Scolare le mete e metterle nella tortiera, sulla pasta frolla, schiacciandole un po'.

Crostata di Biancaneve 2

Prendere la restante pasta frolla e stenderla, sempre con il matterello; ricavare sei strisce ed adagiarle sulla crostata, ad intreccio. Con la pasta frolla che avanza ricavare 12 palline e distribuirle lungo i bordi.

Crostata di Biancaneve 3

Infornare la crostata e farla cuocere per 35-40 minuti.

Intanto mettere la confettura di fragole in un pentolino e farla sciogliere su fuoco dolce.

Terminata la cottura della crostata, estrarla dal forno e spennellare la marmellata sulle mele, tra una striscia di pasta frolla e l'altra.

Lasciare raffreddare la crostata di Biancaneve e, solo quando sarà fredda, trasferirla su un piatto per dolci e decorarla con zucchero a velo.

La vostra Crostata di Biancaneve è pronta!

Crostata di Biancaneve 4
Crostata di Biancaneve 1
Crostata di Biancaneve

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.