PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche

In questa ricetta scopriremo come preparare una deliziosa Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche.

Questa ricetta è stata realizzata da Patrizia (Le delizie di Patrizia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata ricotta e Nutella oppure Crostata vegana morbida.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Patrizia
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine)
  4. Calorie: 264 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di riposo:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 13 persone

Ingredienti per preparare la Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 150 gr
    Farina di mandorle: 100 gr
  2. Zucchero semolato: 100 gr
    Burro morbido: 150 gr
  3. Lievito per dolci: 1 cucchiaino
    Uova: 1
  4. Tuorli: 1
    Scorza grattugiata di limone: 1
  5. Baccello di vaniglia: 1/2

Ingredienti per completare:

  1. Crema pasticcera: 200 gr
    Pesche: q.b.
  2. Gelatina neutra (tortagel): q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per prima cosa preparare la pasta frolla unendo ed impastando tutti gli ingredienti suindicati (si può impastare a mano o con la planetaria).

Con le dita infarinate, sistemare la pasta frolla in una teglia imburrata e infarinata di 21-22 cm di diametro e riporla in freezer per mezz'ora.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 170 gradi (forno ventilato).

Infornare la teglia e far cuocere la base della crostata per 20-25 minuti. Una volta cotta, lasciarla ben raffreddare nello stampo prima di sformarla.

Intanto che la crostata è in cottura, preparare la crema pasticcera seguendo la ricetta Crostata frutta e Chantilly (clicca sul link per visualizzarla) e lasciarla stiepidire.

Quando sia la crostata che la crema saranno fredde, farcire la crostata con uno strato di crema pasticcera e decorarla con le pesche. Preparare la gelatina neutra come indicato sulla confezione e usarla per coprire la frutta.

La Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche è pronta!

Crostata con crema pasticcera, mandorle e pesche

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.