PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta frolla all'olio friabile

La Pasta frolla all'olio friabile è una versione alternativa della tradizionale pasta frolla, preparata con burro. Se, per motivi di gusti o per motivi legati alla salute, si preferisce evitare l'uso del burro, questa ricetta è quello che fa per voi perché vi permetterà di preparare golose crostate e friabili biscotti senza ricorrere all'uso del burro.

La Pasta frolla all'olio friabile è compatta e lavorabile, non si attacca al piano di lavoro (io generalmente uso un tappetino per dolci per stendere gli impasti), non necessita di riposo in frigo ed è una pasta frolla che si stende facilmente con il matterello. In questa ricetta la Pasta frolla all'olio friabile è aromatizzata con scorza grattugiata di limone e con vanillina, potrete usarla quindi per preparare biscotti profumati al limone (che potrete sostituire con qualche goccia di aroma al limone) e crostate alla crema o alla frutta. Se la pasta frolla è destinata alla preparazione di altre crostate, ad esempio con Nutella o alla ricotta, potrete sostituire la scorza di limone (o l'aroma) con un altro aroma a piacere oppure semplicemente ometterla.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata con fragole (2) oppure Sbriciolata con crema pasticcera e amarene.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine, Biscotti)
  4. Tempo di preparazione:
  5. Tempo totale:

Ingredienti per preparare la Pasta frolla all'olio friabile:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 300 gr
    Uova medie: 1
  2. Tuorli: 1
    Zucchero: 90 gr
  3. Olio extravergine di oliva: 80 gr
    Sale: un pizzico
  4. Vanillina: 2 bustine
    Scorza grattugiata di limone piccolo: 2
  5. Bicarbonato di sodio: la punta di un cucchiaino
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Accendere il forno a 180 gradi (modalità statico).

Per preparare la Pasta frolla all'olio friabile sgusciare l'uovo in una terrina, aggiungere l'olio extravergine di oliva, un tuorlo, lo zucchero, il sale, la vanillina, il bicarbonato, la scorza grattugiata di limone e, con una forchetta, amalgamare bene il tutto.

Aggiungere la farina, amalgamare il tutto con una forchetta e, quando non sarà più possibile, lavorare la pasta frolla con le mani. Dovrete ottenere una pasta frolla all'olio omogenea e compatta.

La vostra Pasta frolla all'olio friabile è pronta! A questo punto, è possibile usare la pasta frolla come preferite: potrete preparare biscotti oppure anche crostate o sbriciolate. Se dovete preparare una base di pasta frolla e quindi dovere effettuare una cottura in bianco, dopo aver foderato una teglia con la pasta frolla, punzecchiarla con i rebbi di una forchetta, mettere della carta forno sul fondo e ricoprirla di fagioli secchi.

Se preparate una crostata o una sbriciolata, ricordate sempre che prima di trasferirle su un piatto per dolci dovrete farla raffreddare per bene o potrebbe rompersi.

Pasta frolla all'olio friabile

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.