PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta frolla all'olio per sbriciolate

La Pasta frolla all'olio per sbriciolate è un composto granuloso, non compatto e che, proprio per questo, è perfetto per la preparazione di sbriciolate. Come dice già il nome della pasta frolla, poi, è un composto preparato senza burro, ma con olio extravergine di oliva, che potrete eventualmente sostituire con olio di semi. Con la Pasta frolla all'olio potrete realizzare sbriciolate ripiene di crema di ricotta oppure semplicemente ripiene di crema di nocciole o crema al cacao oppure crema pasticcera. Inoltre, la Pasta frolla all'olio è perfetta anche per realizzate crostate con basi sbriciolate, come ad esempio crostate di frutta o con creme. Come lievito abbiamo usato un po' di bicarbolato, giusto la punta di un cucchiaino.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata morbida al limone oppure Crostata con confettura di albicocche (2).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine)
  4. Calorie: 446 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare la Pasta frolla all'olio per sbriciolate:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 300 gr
    Tuorli: 1
  2. Uova: 1
    Zucchero: 90 gr
  3. Olio extravergine di oliva: 80 gr
    Vanillina: 2 bustine
  4. Sale: un pizzico
    Bicarbonato di sodio: la punta di un cucchiaino
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Pasta frolla all'olio per sbriciolate versare la farina in una terrina, poi unire l'uovo e il tuorlo, la vanillina, l'olio di oliva, lo zucchero, un pizzico di sale, il bicarbonato e amalgamare il tutto con una forchetta. Quando l'impasto sarà diventato troppo compatto, continuare a lavorare il composto con le mani. L'impasto sarà molto asciutto, quindi impastate energicamente e, alla fine, sempre con le mani, sbriciolate tutto il composto.

Ora potete procedere con la preparazione della vostra sbriciolata: disporre sul fondo di una teglia foderata con carta forno metà dose di composto sbriciolato e, con le mani, effettuare una leggera pressione. Ciò vi sarà utile se dovrete farcire la sbriciolata con creme difficili da spalmare su un composto granuloso.

Una volta farcita la sbriciolata, coprire la superficie con il restante composto ed infornarlo a 180 gradi per circa 25-30 minuti (il tempo di cottura dipende dal tipo di forno, regolatevi con la superficie, che non dovrà cuocere eccessivamente).

Terminata la cottura, lasciare raffreddare la sbriciolata prima di trasferirla su un vassoio per dolci (se la trasferite quando è ancora calda, la sbriciolata potrebbe rompersi).

La vostra Pasta frolla all'olio per sbriciolate è pronta!

Pasta frolla all'olio per sbriciolate

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.