PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pasta frolla salata al basilico

Pasta frolla salata al basilico... una ricetta da scoprire! Con un pizzico di fantasia in cucina, è possibile portare in tavola squisite crostate salate e, per realizzarle, fondamentale è la pasta frolla salata. In questa ricetta scopriremo come preparare una pasta frolla particolare perché aromatizzata al basilico: parliamo della Pasta frolla salata al basilico, con cui realizzare biscotti, torte e crostate salate.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata vegana oppure Sbriciolata alle ciliegie.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Crostate e crostatine, Torta salata)
  4. Calorie: 305 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare la Pasta frolla salata al basilico:

  1. Farina Tipo 1 di grano tenero: 300 gr
    Olio extravergine di oliva: 80 gr
  2. Sale: 1 cucchiaino raso
    Uova: 1
  3. Acqua leggermnete tiepida: 80 gr
    Basilico tritato: 1.5 cucchiai colmi
  4. Lievito istantaneo per torte salate: 1/2 bustina
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione della Pasta frolla salata al basilico versando la farina di tipo 1 in una terrina, aggiungere il lievito setacciato ed amalgamare, poi aggiungere anche l'uovo, il sale, l'olio, il basilico tritato (se non lo avete fresco, va bene anche quello tritato congelato), l'acqua leggermente tiepida ed impastare il tutto fino ad ottenere un panetto morbido e sodo.

Pasta frolla salata al basilico 1

Lasciare riposare il panetto 15 minuti, poi ungere una pirofila di 26 cm di diametro con olio di oliva e stenderci dentro la pasta frolla salata, rivestendo anche il bordo e cercando di ottenere uno strato di spessore omogeneo.

A questo punto, la Pasta frolla salata al basilico è pronta e può essere farcita a piacere.

Se la ricette prevede la cottura con il condimento, allora procedere come indicato nella ricetta, quindi infornare la crostata e farla cuocere a 180 gradi per circa 30-35 minuti.

Se invece avete intenzione di farcirla in un secondo momento, dopo cotta, allora bucherellarla con i rebbi di una forchetta, foderare la base con carta forno e distribuire sulla superficie dei fagioli secchi.

Infornare la crostata e farla cuocere per 20-25 minuti a 180 gradi (forno preriscaldato e statico); una volta cotta, sfornarla, eliminare la carta forno con i fagioli secchi e lasciarla raffreddare completamente prima di farcirla a piacere.

Pasta frolla salata al basilico

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.