PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate

In questa ricetta scopriremo come preparare una deliziosa Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate.

Questa ricetta è stata realizzata da Teresa (Le delizie di Terry).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostatine alla composta di amarene oppure Crostata all'albicocca (1).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Terry
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine, Bimby)
  4. Calorie: 267 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 16 persone

Ingredienti per preparare la Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate:

  1. Tuorli: 2
    Albumi: 1
  2. Farina Tipo 00 di grano tenero: 400 gr
    Zucchero: 160 gr
  3. Burro a temperatura ambiente: 110 gr
    Lievito per dolci: 1 bustina

Ingredienti per il ripieno:

  1. Latte intero: 500 ml
    Zucchero: 100 gr
  2. Farina: 60 gr
    Miele: 30 gr
  3. Estratto di vaniglia: 1 fialetta
    Pesche sciroppate (400 gr): 1 barattolo
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preparazione della pasta frolla: unire ed impastare brevemente tutti gli ingredienti; non si dovrà ottenere il classico panetto compatto, ma un composto molto "grumoso" (diciamo "sbriciolato"). Per farlo si potrà impastare sia mano che con una planetaria. Se invece si usa il Bimby, bisognerà mettere gli ingredienti nel boccale e lavorarli per pochi secondi a vel. 6.

Preparazione della crema al latte: se si usa il Bimby, mettere tutti gli ingredienti (escluse le pesche sciroppate) nel boccale e farlo andare a 90 gradi vel. 4 per 7 min. A cottura ultimata, tagliare le pesche a dadini ed amalgamarle alla crema.

Se invece si prepara nel modo tradizionale, portare ad ebollizione il latte con l'estratto di vaniglia; unire poi lo zucchero, la farina, il miele e, mescolando in continuazione con una frusta per evitare che si formino grumi, cuocere la crema facendola addensare. A cottura ultimata, tagliare le pesche a dadini ed amalgamarle alla crema.

Preparazione della Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate: sbriciolare metà dose del composto in una tortiera per crostate di 26 cm di diametro precedentemente imburrata e infarinata ed effettuare una leggera pressione con le mani (così che, quando si andrà a versare nella teglia la crema al latte e si livellerà, la pasta frolla sbriciolata non si sposterà).

Versare nella teglia la crema al latte e coprirla con la rimanente pasta frolla, sempre sbriciolata.

Infornare la Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate a 180 gradi e farla cuocere a 180 gradi per circa 25-30 minuti (forno preriscaldato).

Una volta cotta, lasciare raffreddare la crostata prima di trasferirla su un piatto per dolci, altrimenti potrebbe facilmente rompersi.

La vostra Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate è pronta!

Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate
Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate 2
Sbriciolata con crema al latte e pesche sciroppate 1

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.