PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Crostata ubriaca vegana

Ecco una ricetta per i nostri amici vegani, un dolce goloso e adatto anche a loro. Già, perché la Crostata ubriaca vegana è un dolce realizzato senza uova, senza latte e senza burro, quindi adatto anche ai chi segue un'alimentazione vegana. Per realizzare questa crostata vegana occorrono pochi ingredienti: la farina tipo 0, del vino bianco, olio extravergine di oliva e zucchero di canna, oltre alla confettura di uva spina, ovviamente.

L'uva spina (nome scientifico Ribes uva-crispa L.) è la bacca di un arbusto (Ribes grussularia) appartenente alla famiglia delle Grossulariaceae. Il suo frutto, commestibile e aromatico, è una bacca di grandezza variabile e acquosa, è ricoperta di peli, può essere sferica od oblunga e presenta all'interno numerosi semi che si vedono già dall'esterno, essendo la buccia dell'uva spina quasi del tutto trasparente. Per questo motivi, l'uva spina ricorda molto l'uva.


Questa ricetta è stata realizzata da Cecilia Metella (Lascia tutto e seguiTi).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crostata cheesecake oppure Torta sbriciolata all'olio farcita di confettura di more.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Cecilia Metella
  3. Tipo di piatto: Dolce (Crostate e crostatine, Vegetariano, Vegano)
  4. Calorie: 335 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 10 persone

Ingredienti per preparare la Crostata ubriaca vegana:

  1. Farina di grano tenero Tipo 0: q.b.
    Vino bianco: 1 bicchiere piccolo
  2. Olio extravergine di oliva 1 bicchiere piccolo
    Zucchero di canna 1 bicchiere piccolo
  3. Confettura FiordiFrutta Uva Spina Rigoni di Asiago (250 gr): 1 barattolo
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Crostata ubriaca vegana preriscaldare il forno a 180 gradi (modalità statico).

Ora preparare la pasta frolla vegana: in una terrina versare il vino bianco, lo zucchero di canna e mescolare; aggiungere l'olio extravergine di oliva ed amalgamare ancora.

Infine, aggiungere anche la farina tipo 0, un cucchiaio alla volta e lavorando il composto con una frusta. Quando il composto inizierà ad essere più sodo, continuare a lavorarlo con le mani, aggiungendo man mano altra farina fino ad ottenere un impasto simile a quello della pasta frolla classica.

Ottenuto un panetto omogeneo, stendere il composto in una teglia da crostata facendolo anche risalire un po' lungo il bordo.

Versare nella teglia, sulla pasta frolla vegana, la confettura di uva spina e stenderla e livellarla con un cucchiaio.

Infornare la Crostata ubriaca vegana e farla cuocere per circa 40 minuti.

Una volta cotta, sfornarla e lasciare raffreddare completamente la crostata prima di trasferirla su un piatto per dolci, altrimenti, se è ancora calda, potrebbe rompersi.

La vostra Crostata ubriaca vegana è pronta!

Crostata ubriaca vegana

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.