X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Kefir - Dizionario Gastronomico

Il Kefir è una bevanda effervescente, rinfrescante, salutare, cremosa, omogenea, talvolta leggermente alcolica (1-2,5 gradi), originaria del Caucaso e dell'Asia centrale. Il kefir (bevanda) è ottenuto da latte vaccino, caprino od ovino, con aggiunta di lieviti e fermenti lattici, i quali rendo il kefir uno dei più potenti cibi probiotici disponibili. Questi lieviti e fermenti lattici si presentano come grani gelatinosi e bianchi, anche chiamati kefir e grani di kefir, che però non si trovano in commercio in quanto molto delicati, ma vengono generalmente ceduti da amici e conoscenti. Esiste anche il kefir d'acqua, che viene invece preparato senza latte ma con una miscela di acqua e frutta in cui vengono fatti fermentare i grani di kefir. Il kefir si trova nel banco frigo di supermercati e negozi specializzati.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.