PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Torta coi bischeri - Dolce tipico toscano

La Torta coi bischeri è originaria di Pontasserchio ed è una specialità tipica di Pisa, nelle zone di San Piero a Grado, Vecchiano, Nodica, Marina di Pisa e, appunto, Pontasserchio, e Lucca. A Pontasserchio viene tradizionalmente preparata ad aprile in occasione della fiera paesana, oggi chiamata Agrifiera, che ricorre il 28 del mese. In quell'occasione, infatti, le signore si accingevano a preparare queste deliziose torte.

I "bischeri" della Torta coi bischeri potrebbero avere diversi significati, ma, quello che è certo, derivano dalla lavorazione data alla pasta sui bordi, a formare una corona di coni.

La base della torta è una pasta che si potrebbe definire pasta frolla, mentre il ripieno viene preparato con riso, cacao amaro, cioccolato, uova, zucchero, pinoli, canditi, uvetta e, quindi, arricchita di alcuni aromi, come noce moscata e liquore Strega. Tradizionalmente la cottura avveniva in forno a legna.

La produzione a marchio "Torta co' bischeri" è fermamente regolamentata da un marchio di qualità di proprietà dei Comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano, che ne stabilisce metodo di lavorazione, ingredienti e quantità degli stessi, ma non solo: il regolamento dispone, per le torte a marchio "Torta co' bischeri", l'utilizzazione di pinoli della zona di Pisa, farina tipo 00 nazionale, riso nazionale non parboiled, e questo nell'ottica di presentare, a chiunque desideri gustarla, un prodotto uguale a quello che tempo addietro veniva preparato dalle famiglie di Pontasserchio, nel rispetto della tradizione.

Nota

Ami cucinare? Prova la Ricetta della Torta coi bischeri

Torta coi bischeri 1

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.