PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina

In questa ricetta scopriremo come preparare una saporita Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina, semplice e veloce da realizzare.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crocchette di pesce oppure Mozzarella in carrozza (2).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Secondo (Focacce)
  4. Calorie: 485 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 300 gr
    Sale: 1 cucchiaino
  2. Uova: 1
    Zucchero: 1 cucchiaino
  3. Latte: 300 gr
    Olio extravergine di oliva: 2.5 cucchiai
  4. Lievito istantaneo per torte salate a lievitazione istantanea: 1 bustina

Ingredienti per il ripieno:

  1. Fontina: 80 gr
    Cime di rapa surgelate: 300 gr
  2. Sale: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio colmo
  3. Olive sott'olio: 2 cucchiai
    Pepe (facoltativo): un pizzico
  4. Aglio: 1 spicchio
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Preriscaldare il forno a 200 gradi e foderare una teglia rettangolare con della carta forno.

Scaldare l'olio in una padella con lo spicchio di aglio tagliato in due; unire le cime di rapa, le olive e farle cuocere salandole e pepandole quanto basta. Terminata la cottura, eliminare l'aglio e lasciarle stiepidire.

Mettere nel cestello della planetaria il latte, l'uovo, il sale, lo zucchero, l'olio e, quindi, la farina; frullare il tutto per qualche minuto, ottenendo un composto liscio ed omogeneo.

Aggiungere il lievito istantaneo per torte salate (setacciato) ed amalgamare bene.

Versare metà dose del composto nella teglia e livellarlo; aggiungere le cime di rapa, la fontina a cubetti e, sopra, distribuire il restante composto con un cucchiaio, cercando di coprire tutto il ripieno.

Infornare la Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina e farla cuocere per 30 minuti.

Terminata la cottura lasciarla un po' stiepidire prima di tagliarla e servirla.

La vostra Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina è pronta!

Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina
Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina 1
Focaccia ad impasto molle con cime di rapa e fontina 3

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 8 commenti:

  • Letizia ha scritto, 26-03-2020 17:51

    Ciao scusa volendo provare questa ricetta la teglia che misure deve avere???

    • PTT Ricette ha scritto, 26-03-2020 18:06

      Ciao Letizia, se hai una teglia rotonda di 22-24 cm di diametro, puoi usare questa. In alternativa una teglia quadrata di circa 20-22 cm di lato. Più sono larghe, più sottile sarà la focaccia.

  • Pina ha scritto, 27-04-2020 18:34

    Posso farcirla come voglio???

    • PTT Ricette ha scritto, 27-04-2020 22:55

      Ciao Pina, ma certo! Usa i formaggi, salumi, ortaggi e condimenti che più ti piacciono.

  • Romina ha scritto, 09-02-2022 22:20

    Ciao, io ho usato latte di soia e non ho messo la fontina. Purtroppo nonostante sia stata in forno 45 minuti, non ha lievitato ed è rimasta cruda. Dove ho sbagliato?

    • PTT Ricette ha scritto, 10-02-2022 21:25

      Ciao Romina, premetto che prima di risponderti stasera ho provato a rifarla (complice la cena quasi imminente), leggendo le dosi proprio dal sito ed è venuta bene. Non ho usato lo stesso stampo dell'altra volta, ma uno anche più piccolo e quadrato, misure 24x24. E' venuta più alta ma è cotta bene e nei 30 minuti esatti. Veniamo quindi alla tua focaccia. A 200 gradi mi sembra strano non si sia cotta. Se non hai messo il formaggio non fa nulla, e nemmeno il latte di soia fa differenza. Io stasera ho usato il latte di riso perché da un po' beviamo quello, e l'ho farcita al volo con salumi e mozzarella. L'unico dubbio posso averlo sulla temperatura... il forno era preriscaldato vero? Il lievito non penso possa influire perché al massimo non lievitava, ma doveva cuocersi. Ovviamente avrai usato quello istantaneo (che non è il classico lievito di birra secco). Evita di usare un ripieno particolarmente acquoso perché già l'impasto è abbastanza liquido... Se vedi che le verdure sono molto umide, lasciale asciugare ancora un po' in padella. Controlla bene il peso degli ingredienti quando li metti nella terrina. Ti riscrivo le dosi qui, nel caso volessi riprovare:
      300 gr farina,
      300 gr latte (indifferente il tipo),
      1 uovo,
      1 cucchiaino di sale,
      1 cucchiaino di zucchero
      2 cucchiai e mezzo di olio di oliva,
      1 bustina di lievito istantaneo per torte salate.
      Spero riesca stavolta! A presto, cari saluti.

  • Romina ha scritto, 10-02-2022 21:31

    Grazie della risposta. Si il forno era a 200 statico. Non ha proprio lievitato. La parte sopra il ripieno. Ho usato una teglia rotonda forse era piccola. Ora non l ho misurata a dir la verità, ma credo sia stata almeno 22. Va beh riproverò con altro ripieno. Magari quello col pomodoro ☺️.

    • PTT Ricette ha scritto, 10-02-2022 21:49

      Controlla il lievito, a questo punto. Quando la rifai prendine un altro tipo per sicurezza. Stasera ho usato un tipo biologico S.Martino (biosun), ma generalmente uso soprattutto uno dell'Esselunga e il Paneangeli da 26 grammi (anche con un cucchiaino in meno di lievito andrà bene perché la dose di lievito è abbondante; lo trovo buono, è venduto in dose singola e io lo uso soprattutto per focacce veloci da oltre 1kg di impasto e lievita davvero bene). Quello dell'Esselunga ha forse un po' meno forza dei due precedenti. A presto, ciao.

Clicca qui per lasciarci un commento