PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Focaccia Locatelli

In questa ricetta scopriremo come preparare una gustosa Focaccia Locatelli, che deve il suo nome allo chef Giorgio Locatelli. La Focaccia Locatelli è una focaccia alta e sofficissima, semplicissima da realizzare e che non richiede impastatrici né olio di gomito: per preparare la Focaccia Locatelli occorre semplicemente amalgamare con una spatola tutti gli ingredienti e l'impasto è fatto. Anche il tempo di preparazione è molto basso, infatti bastano solo 50 minuti di riposo, 25 minuti di cottura e qualche minuto per la preparazione (che, come abbiamo detto, è velocissima) e la vostra Focaccia Locatelli sarà già in forno. Può essere consumata al naturale, così com'è, magari accompagnata da salumi e formaggi oppure può essere farcita (anche fredda) con tonno, pomodori, formaggio a fette e maionese. Se poi si preferisce il prosciutto crudo o quello cotto, basterà sostituirli al tonno e la vostra Focaccia Locatelli sarà pronta e squisita! Oppure potete farcirla in superficie con pomodorini ed olive, filetti di acciughe sott'olio, origano e capperi. Provatela, dunque, e buona focaccia a tutti!

Questa ricetta è stata realizzata da Elvira Di Lorenzo.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Frittata zucchine e pomodori Pachino oppure Frittata di asparagi selvatici.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Elvira Di Lorenzo
  3. Tipo di piatto: Secondo (Focacce, Vegetariano)
  4. Calorie: 540 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Focaccia Locatelli:

  1. Farina Manitoba: 250 gr
    Farina Tipo 00 di grano tenero: 250 gr
  2. Lievito di birra fresco: 1/2 cubetto
    Acqua: 400 ml
  3. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
    Zucchero: 1 cucchiaino raso
  4. Sale: 2 cucchiaini rasi

Ingredienti per preparare la salamoia:

  1. Sale: 2 cucchiaini rasi
    Olio extravergine di oliva: 35 ml
  2. Acqua: 35 ml
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Focaccia Locatelli sciogliere mezzo cubetto di lievito in una scodella con 100 ml di acqua tiepida ed un cucchiaino di zucchero; lasciar riposare il composto 10 minuti.

Intanto in una scodellina versare i restanti 300 ml di acqua, unire 2 cucchiaini rasi di sale ed amalgamare.

In un'altra scodellina preparare la salamoia mescolando 35 ml di acqua, 35 ml di olio extravergine di oliva e 2 cucchiaini di sale (non eccedere con il sale per non rischiare di fare la focaccia salata).

Nella scodella con l'acqua e il lievito versare le due farine, l'acqua salata, 2 cucchiai di olio di oliva ed amalgamare il tutto con un cucchiaio o una spatola (come dicevamo nell'introduzione, non si deve impastare con le mani e non occorre l'impastatrice). Si otterrà un impasto molto appiccicoso, è normale così.

Coprire la terrina con un canovaccio e lasciar riposare l'impasto 10 minuti in ambiente tiepido.

Versare l'impasto al centro di uno stampo rotondo di 28 cm di diametro e leggermente unto, e lasciarlo riposare altri 10 minuti.

Quindi stendere l'impasto partendo dal centro e lasciarlo lievitare 20 minuti.

A questo punto, con la punta delle dita formare nell'impasto tanti buchetti e, dopo aver dato una mescolata alla salamoia, versarla sull'impasto, riempiendo così tutti i buchi.

Lasciar lievitare la focaccia altri 20 minuti, sempre in ambiente tiepido.

Infornare la Focaccia Locatelli a 220 gradi (forno ben preriscaldato) e farla cuocere per 25-30 minuti, o comunque fino a doratura della focaccia.

Una volta cotta, lasciarla un po' stiepidire o raffreddare prima di farcirla o servirla.

La vostra Focaccia Locatelli è pronta!

Focaccia Locatelli

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.