PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Focaccia ripiena pizzicata

La Focaccia ripiena pizzicata, ripiena di carne macinata ed emmental, è una ricetta sfiziosa, preparata con pasta per pizza. Ciò che vi colpirà di questa singolare focaccia, è proprio la sua singolare presentazione: la Focaccia ripiena pizzicata è realizzata con tanti dischetti di pasta che, una volta farciti, vengono prima piegati in due e pizzicati ai lati (in modo da non far fuoriuscire il ripieno) e poi ripiegati ancora in due. Come potete vedere dalla foto, la Focaccia ripiena pizzicata assomiglia molto ad un bellissimo fiore ed è questo che colpisce molto, oltre al sapore, naturalmente!

Questa ricetta è stata realizzata da Amira (Cucinare con fantasia).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Piadina con melanzane e galbanino oppure Focaccia ad impasto molle con petto di pollo al forno e provolone.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Cucinare con fantasia
  3. Tipo di piatto: Secondo (Focacce)
  4. Calorie: 565 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare la Focaccia ripiena pizzicata:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 350 gr
    Latte di Kefir: 75 gr
  2. Latte: 75 gr
    Olio extravergine di oliva: 40 ml
  3. Zucchero: 9 gr
    Lievito per torte salate disidratato: 7 gr
  4. Sale: 6 gr
    Uova: 1

Ingredienti per preparare il ripieno:

  1. Macinato di carne: 200 gr
    Formaggio Emmental: 150 gr
  2. Olio extravergine di oliva: un filo
    Sale: q.b.
  3. Pepe: q.b.

Ingredienti per completare:

  1. Uova: 1
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Focaccia ripiena pizzicata preparare per prima cosa l'impasto della focaccia: mettere tutti gli ingredienti nella macchina del pane o nel cestello della planetaria ed impastarli fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Se non avere queste due macchine, potete anche impastare a mano versando in una terrina prima gli ingredienti solidi e poi i liquidi.

Coprire l'impasto e lasciarlo lievitare per 4 ore circa, o comunque fino a quando il volume non sarà più che raddoppiato.

Intanto preparare il ripieno: versare un filo di olio in una padella e scaldarlo, aggiungere quindi il macinato, salare, pepare e far cuocere amalgamando. Quando il macinato sarà cotto, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Quando sarà freddo, aggiungere l'emmental tagliato a cubetti.

Quando l'impasto sarà visibilmente lievitato, prenderlo e trasferirlo su una superficie di lavoro; stenderlo con un matterello ad uno spessore di circa 5 mm e, con un coppapasta o, in alternativa, usando un bicchiere, ricavare dei dischetti.

Accendere il forno a 200 gradi (statico) e ungere di olio una pirofila o una teglia.

Prendere un dischetto, poggiarlo sul palmo della mano e mettere al centro un cucchiaino scarso di macinato, piegare il dischetto a metà e sigillare i bordi pizzicandoli, per non far fuoriuscire il ripieno, poi ripiegare nuovamente a metà, ottenendo una specie di rosellina.

Mettere la rosellina ripiena nella pirofila, partendo dal bordo, e continuare così, mettendole una a fianco all'altra, fino a riempire tutta la pirofila.

Sbattere in una ciotola un uovo e spennellarlo sulla focaccia.

Infornare e far cuocere la Focaccia ripiena pizzicata per 25 minuti, facendola dorare anche il superficie. Terminata la cottura sfornarla, lasciarla leggermente stiepidire e servirla, ancora calda.

La vostra Focaccia ripiena pizzicata è pronta!

Focaccia ripiena pizzicata

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.