PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Schiacciata di scarole

Ecco un'altra ricetta da portare in tavola: la Schiacciata di scarole, un'ottima idea per una cena saporita e che piace sempre a tanti. La Schiacciata di scarole può essere gustata calda ma è ottima anche il giorno dopo.

Questa ricetta è stata realizzata da Daniela (Le delizie di Mamma).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Bastoncini di pollo in pastella oppure Polpette in bianco.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Mamma
  3. Tipo di piatto: Secondo (Torta salata, Vegetariano)
  4. Calorie: 500 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare la Schiacciata di scarole:

  1. Pasta per pizza: 500 gr
    Scarola: 600 gr
  2. Capperi: 2 cucchiai
    Olive: 50 gr
  3. Asiago a cubetti: 200 gr
    Peperoncino: q.b.
  4. Aglio: 1 spicchio
    Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai colmi
  5. Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione della Schiacciata di scarole preparando, per prima cosa, l'impasto per pizza secondo la vostra ricetta e lasciarla lievitare fino al raddoppio, oppure, in alternativa, potrete usate della pasta per pizza già pronta.

Lavare la scarola e metterla in una padella con aglio finemente tritato ed olio di oliva, salarla, peparla o aggiungere un po' di peperoncino tritato e farla cuocere finché l'acqua di cottura non si sarà ritirata (occorreranno circa 7-8 minuti).

Aggiungere alla scarola i capperi dissalati, le olive fatte a pezzetti ed amalgamare bene.

Dividere la pasta per pizza in due parti, stenderne una parte ottenendo una sfoglia sottile e metterla in una teglia; distribuire sul fondo l'asiago tagliato a cubetti e, sull'asiago, mettere le scarole; coprire il tutto con un'altra sfoglia di pasta per pizza e sigillare bene i bordi per non far fuoriuscire il ripieno.

Con una forchetta bucherellare la superficie, infornare la Schiacciata di scarole e farla cuocere per 40 minuti a 190 gradi (forno preriscaldato).

Terminata la cottura, lasciarla un po' stiepidire e servirla.

La vostra Schiacciata di scarole è pronta!

Schiacciata di scarole

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.