PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Ratafià di fragole - Liquore fatto in casa

Oggi presentiamo la ricetta per preparare il Ratafià di fragole fatto in casa!

Le calorie si riferiscono a circa 100 ml di Ratafià di fragole.


Questa ricetta è stata realizzata da Gina Giustiniani.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crema di limoncello oppure Liquore di melograno.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Gina Giustiniani
  3. Calorie: 339 Kcal circa a porzione (Info)
  4. Tempo di cottura:
  5. Tempo totale:
  6. Porzioni: ricetta per circa 11 persone

Ingredienti per preparare il Ratafià di fragole:

  1. Fragole molto mature e profumate, meglio se fragoline di bosco: 300 gr
    Alcool puro a 90 gradi: 400 ml
  2. Acqua: 150 ml
    Zucchero: 200 gr
  3. Succo di limone: 1 cucchiaio
    Vino bianco secco: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Lavare rapidamente le fragole in acqua e vino, sgocciolarle e frullarle con il succo di limone.

In una pentola far bollire 150 ml di acqua con lo zucchero per 3-4 minuti, quindi togliere la pentola dal fuoco e lasciar raffreddare l'acqua.

Unire il frullato di fragole e lasciar riposare il composto per 24 ore.

Filtrare il liquido e versarlo in una bottiglia a chiusura ermetica; unire l'alcool e lasciar riposare 3 settimane, agitando la bottiglia ogni 2 giorni.

Filtrare il liquore, imbottigliarlo e lasciarlo riposare 2 mesi prima di servirlo.

Il vostro Ratafià di fragole è pronto!

Ratafià di fragole

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.