PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Friselle con lievito di birra

Soprattutto d'estate, le friselle con i pomodori sono uno dei piatti che preferiamo, fresco, leggero e saporito. Oggi vi proponiamo le Friselle con lievito di birra, facili da fare. Tempo fa avevamo via visto la ricetta di altre friselle, fatte però con lievito madre, ed è proprio per questo limite nel lievito, che non tutti hanno, che ho voluto presentarvi anche le friselle con il lievito di birra.

Vi dicevo che le friselle sono in particolare squisite da assaporare con i pomodori, ma possono essere usate anche per piatti caldi a base di minestre e verdure. Si preparano con farina tipo 00 e semola rimacinata di grano duro.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Lievitino di kefir d'acqua oppure Pane di grano duro.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pane)
  4. Calorie: 348 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 13 persone

Ingredienti per preparare le Friselle con lievito di birra:

  1. Semola rimacinata: 600 gr
    Farina Tipo 00 di grano tenero: 720 gr
  2. Acqua: 760 gr
    Sale: 20 gr
  3. Lievito di birra fresco: 5 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Friselle con lievito di birra 17

Per preparare le Friselle con lievito di birra versate l'acqua nella bacinella dell'impastatrice, poi aggiungete il lievito, la semola rimacinata, la farina tipo 00 e il sale. Impastate tutto per 10 minuti circa, poi spegnete l’impastatrice.

Friselle con lievito di birra 1

Fate una palla con l’impasto avvolgendola un paio di volte su sé stessa, rimettetela nella ciotola e fatela riposare per 30 minuti, coperta con un piatto.

Se non sapete come eseguire le pieghe, trovate tutte le informazioni nel nostro articolo Pieghe a tre: come si fanno.

Friselle con lievito di birra 2

Prendete della carta forno e ricavatene dei quadrati di circa 15 cm di lato. Successivamente, su questi quadrati di carta forno faremo lievitare le nostre ciambelle.

Trascorsi i 30 minuti, ripetete le pieghe due o tre volte e rimettete l’impasto a lievitare per 5 ore o comunque fino a quando l'impasto non sarà raddoppiato di volume.

Friselle con lievito di birra 3

A quel punto, prelevate dall'impasto pezzi da 160 grammi e metteteli su un tagliere di legno oppure su una superficie di lavoro con un sottile velo di semola rimacinata.

Prendete ciascun pezzo di impasto, pirlatelo fino a trasformarlo in una pallina, che riadagerete sul tagliere con la parte ricucita a contatto con la base.

Friselle con lievito di birra 4
Friselle con lievito di birra 5
Friselle con lievito di birra 6
Friselle con lievito di birra 7

Per maggiori informazioni su come formare un panetto di impasto, sulla pirlatura e la chiusura dell'impasto, vi rimando al nostro articolo Staglio: la formazione dei panetti.

Ricavati i 13 panetti di impasto, prendete ciascun panetto e, con un dito, praticare un foro al centro, poi allargare il foro e far roteare la ciambella tra due dita per allargare il foro in modo omogeneo. Il foro deve essere abbastanza largo in quanto, dopo la lievitazione, si ridurrà notevolmente.

Friselle con lievito di birra 8
Friselle con lievito di birra 9

Adagiare le ciambelle di impasto sui fogli di carta forno. Alla fine coprite le ciambelle con un telo da panettiere o con un canovaccio da cucina pulito e inodore e lasciatele lievitare per circa 2 ore, o comunque fino a quando il diametro del cordoncino di impasto che forma la ciambella non sarà raddoppiato.

Friselle con lievito di birra 10
Friselle con lievito di birra 11

Prima che le ciambelle siano pronte, accendete il forno e lasciatelo riscaldate a 180 gradi se usate la teglia in dotazione del forno, oppure riscaldatelo a 200 gradi se avete un pietra refrattaria.

Quando il forno sarà caldo, fate scivolare una ciambella (con tutta la carta forno) su una pala per pizze o su un tagliere sottile e in vetro o acciaio e trasferitela nella teglia, sempre tenendo la carta forno.

Trasferite sulla teglia altre ciambelle, poi chiudete il forno e fatele cuocere per circa 20-25 minuti. Una volta cotte, sfornate le ciambelle e lasciatele raffreddare su una gratella. Procedete alla cottura delle altre ciambelle e, man mano che saranno cotte, disponetele con le altre a raffreddare.

Friselle con lievito di birra 12

Quando saranno fredde, tagliate le ciambella a metà nel verso della larghezza.

Friselle con lievito di birra 13

Rimettetele nel forno a 110 gradi per circa un'ora o comunque fino a quando non saranno dorate e asciutte. Durante la cottura, tenete leggermente aperto il forno usando una forchetta dal lato dei rebbi. Vi raccomando di farle asciugare bene perché questo aiuterà la conservazione delle friselle.

Man mano che saranno pronte, prelevatele dal forno, trasferitele sulla griglia e lasciatele raffreddare.

Le Friselle con lievito di birra sono pronte! Mettetele in sacchetti per freezer chiusi e conservatele in luogo asciutto.

Friselle con lievito di birra
Friselle con lievito di birra 16
Friselle con lievito di birra 15
Friselle con lievito di birra 14

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.