PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pane senza impasto

Avete mai preparato il Pane senza impasto? La ricetta del Pane senza impasto (idratato al 70%) vi da la possibilità di preparare un saporito pane da gustare a tavola ma senza lunghi impasti e senza usare l'impastatrice. E' semplicissimo da preparare, basterà amalgamare tutti gli ingredienti dell'impasto con un cucchiaio o una spatola, velocemente, senza necessità di ottenere un composto omogeneo (guardate le foto), e lasciarlo poi lievitare per circa 11 ore (ora più, ora meno, non è influente).

Una volta infornato, dopo circa 15 minuti sentirete un profumino che invaderà piacevolmente la vostra casa e che vi renderà anche molto fieri del pane preparato. Ora passiamo alla descrizione del Pane senza impasto: la crosta è molto croccante, anche se viene sfornato dopo i primi 20 minuti di cottura; la mollica è invece molto soffice. Per prepararlo noi abbiamo usato una pietra refrattaria, che potrete eventualmente anche acquistare su internet se avete la passione per i lievitati fatti in casa. In alternativa potrete comunque usare una teglia da forno o una pirofila adatta alla cottura in forno, entrambe ovviamente foderate con carta forno.

Il Pane senza impasto può essere gustato con tutti i piatti, anche con salumi e formaggi e, per chi vuole limitare l'assunzione di sale, potrà aggiungere 5 gr di sale invece degli 8 gr indicati. Vi lasciamo quindi alla ricetta del Pane senza impasto, buon impasto a tutti!


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Piadina fatta in casa oppure Panini al formaggio.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pane)
  4. Calorie: 301 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare il Pane senza impasto:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 500 gr
    Acqua tiepida: 350 gr
  2. Miele: 5 gr
    Olio extravergine di oliva: 10 gr
  3. Sale: 8 gr
    Lievito di birra fresco: 9 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare il Pane senza impasto versare l'acqua tiepida nella ciotola (l'acqua non deve essere troppo calda, ma soltanto tiepida), unire il miele, il lievito di birra ed amalgamare con un cucchiaio o una spatola, facendo sciogliere il lievito.

Quando il lievito sarà sciolto, unire l'olio extravergine di oliva, la farina, il sale ed amalgamare grossolanamente con la spatola, facendo assorbire tutti i liquidi.

Pane senza impasto 1

Coprire la ciotola con della pellicola per alimenti e lasciar lievitare l'impasto per un'ora a temperatura ambiente, poi metterlo in frigo e lasciarlo riposare per 10 ore circa.

Terminata il tempo di riposo in frigo, prendere l'impasto e capovolgerlo su una superficie infarinata; con le dita schiacciarlo fino a formare un rettangolo.

Pane senza impasto 2

Poi fare le pieghe come segue: prendere il lato sinistro e ribaltarlo al centro del rettangolo.

Pane senza impasto 3

Prendere quindi il lato destro e ribaltarlo sempre al centro del rettangolo, andandolo quindi a sovrapporre all'altro lato.

Pane senza impasto 4

Ruotare il panetto di 90 gradi.

Pane senza impasto 5

Ripetere le pieghe, stavolta senza schiacciare il panetto, prima ribaltando il lato sinistro.

Pane senza impasto 6

E poi quello destro.

Pane senza impasto 7

Spolverare con della farina un canovaccio pulito (o, in alternativa, un foglio di carta forno), metterci dentro la pagnotta capovolta (con il lato delle pieghe rivolto verso il basso), spolverarla con altra farina, pizzicare con le dita i due lati con le pieghe (per non fare aprire l'impasto durante la lievitazione o la cottura) e chiudere la pagnotta nel canovaccio (o nel foglio di carta forno).

Lasciare riposare l'impasto per un'ora almeno. Preriscaldare il forno a 230 gradi (statico). Noi abbiamo usato anche una pietra refrattaria, che abbiamo fatto scaldare nel forno.

Trascorsa l'ora, coprire la pietra refrattaria con un foglio di carta forno ed infornare la pagnotta, sempre con le pieghe rivolte verso il basso. Se non si usa una pietra refrattaria, usare una teglia foderata con carta forno. Far cuocere il Pane senza impasto per 20-25 minuti, poi abbassare la temperatura a 100 gradi e farlo cuocere ancora 20 minuti, stando comunque attenti a non farlo bruciare (la superficie dovrà diventare scura e croccante, ma non bruciata).

A cottura ultimata, spegnere il forno e lasciare il pane al caldo ancora 10-15 minuti, in modo da farlo asciugare anche all'interno.

Sfornare il pane e lasciarlo raffreddare completamente prima di servirlo.

Il vostro Pane senza impasto è pronto!

Pane senza impasto 9
Pane senza impasto
Pane senza impasto 8

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 6 commenti:

  • Rita ha scritto, 06-04-2020 15:37

    È tutto perfetto! Tranne la croccantezza, dopo 30 minuti si è ammorbidito perché non resta croccante???

    • PTT Ricette ha scritto, 06-04-2020 17:27

      Ciao Rita, la crosta diventa morbida perché l'umidità della mollica tende a spostarsi verso la crosta. E' un processo naturale. E' questo il motivo, ad esempio, del perché sulla crosta del pane travolta si sviluppa muffa. Se vuoi, puoi provare a far cuocere ulteriormente il pane a bassa temperatura, tipo 180 gradi, per altri 20 minuti e con lo spiffero (tieni il forno leggermente aperto usando i rebbi di una forchetta). In quest modo la crosta sarà più secca e il pane più asciutto anche all'interno. Ciao, a presto.

  • Alessia ha scritto, 09-04-2020 23:04

    Devo dire che è molto buono anche se poco bucato come nella foto. Invece del miele, si può mettere lo zucchero? E poi perché la farina 00 e non la farina 0?

    • PTT Ricette ha scritto, 09-04-2020 23:23

      Ciao Alessia, forse doveva lievitare un po' di più? Usa lo zucchero e, se l'hai, puoi usare anche la farina 0 al posto della 00, tra l'altro dovrebbe essere anche un po' più forte. Comunque le ore di lievitazione non sono eccessive, in parte anche in frigo, una farina 00 le reggerà. Ciao, a presto.

  • ROSA ha scritto, 16-04-2020 18:22

    Ho una quantità di li.co.li. rinfrescato e pronto per panificare. Mi scuso per il continuo disturbo, potrei sapere quanto li.co.li. usare per il PANE SENZA IMPASTO? Ringrazio e saluto

    • PTT Ricette ha scritto, 16-04-2020 20:18

      Ciao Rosa, il 30% di licoli rispetto alla farina dovrebbe andare bene, considera che non l'ho provato, ma ho tenuto conto che in casa ci sono ancora 20 gradi o poco più e che gli farai fare 12 ore di lievitazione totali a temperatura ambiente (10 in frigo e almeno 2 prima di infornarlo).
      Prova con queste dosi:
      - 435 gr farina,
      - 285 gr acqua,
      - 8-12 gr sale,
      - 10 gr olio,
      - 5 gr miele o malto,
      - 130 gr licoli

      Poi, come sai, ti regoli al momento con il raddoppio dell'impasto, così se dovesse lievitare prima procedi prima, altrimenti aspetti ancora un po'. La temperatura ambiente è fondamentale nella lievitazione. Prima di infornarlo aspetta 1,5-2,5 ore circa, regolati anche lì in base a quanto è cresciuto, ma non deve raddoppiare in questo caso, completerà la lievitazione in cottura (se lievita troppo poi si ottiene un pane schiacciato). Con il licoli è più lenta questa seconda fase di lievitazione. Se non hai la refrattaria, infornalo a 190 gradi circa. La refrattaria non fa bruciare il pane alla base, mentre con una teglia facilmente avverrebbe e 230 gradi sarebbero troppi. Fammi sapere, a presto, ciao. Ps Nessun disturbo

Clicca qui per lasciarci un commento