PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panini al latte con lievito madre (2)

Questi Panini al latte con lievito madre sono morbidissimi, poco dolci e possono essere consumati a colazione, magari farciti con marmellata, confettura o crema di nocciole (Nutella). Inoltre, i Panini al latte con lievito madre possono essere consumati anche con salati.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Panini con patate dolci oppure Panini al rosmarino.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Panini)
  4. Calorie: 333 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 8 persone

Ingredienti per preparare i Panini al latte con lievito madre:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 250 gr
    Farina Manitoba: 250 gr
  2. Lievito madre: 150 gr
    Zucchero: 60 gr
  3. Sale: 1.5 cucchiaini
    Olio extravergine di oliva: 25 ml
  4. Latte tiepido: 300 ml

Ingredienti per completare i Panini al latte:

  1. Latte: 1/2 tazzina
    Zucchero: 1 cucchiaino
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

L'impasto può essere preparato sia impastando a mano che con l'impastatrice o la macchina del pane.

In una ciotola molto capiente mettere il lievito, unire il latte con un po' di zucchero e amalgamare ammorbidendo il lievito.

Unire il restante zucchero, l'olio di oliva, le farine, il sale e amalgamare il tutto benissimo fino ad ottenere un composto omogeneo.

Coprire la ciotola con un foglio di carta alluminio e riporre l'impasto a lievitare in ambiente tiepido e non ventilato per 8-10 ore.

Con le dita sgonfiare l'impasto e formare dei panini prelevando piccoli pezzi (a seconda di gusti personali, si tenga conto che raddoppieranno abbondantemente di volume); mettere i panini distanziati in una-due teglie foderate con carta forno.

Far lievitare altre 3-4 ore.

Preriscaldare il forno a 180 gradi e, intanto, spennellare con latte e zucchero la superficie dei panini al latte (se si preferisce, si può usare anche un tuorlo sbattuto).

Infornare i panini e farli cuocere per 15-20 minuti, sfornandoli quando sulla superficie si presenteranno cotti e la base inizierà a dorarsi.

Sfornare e lasciare raffreddare.

I vostri Panini al latte con lievito madre sono pronti!

Nelle foto in basso: panini non spennellati con latte e panini spennellati.

Panini al latte con lievito madre 1
Panini al latte con lievito madre 2
Panini al latte con lievito madre 4
Panini al latte con lievito madre 5
Panini al latte con lievito madre

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 6 commenti:

  • MIKI ha scritto, 24-05-2015 17:42

    Gentile PTT, come dev'essere il lievito madre? Ad es. il mio è in frigo e lo rinfresco una volta a settimana, togliendone una parte. Con l'esubero posso fare questi panini o lo devo trattare prima di usarlo? Grazie

    • PTT Ricette ha scritto, 25-05-2015 13:24

      Ciao Miki, rinfresca tutto, poi un tot di lievito madre lo metti da parte come d'abitudine, suppongo in frigo, e quello che avanza lo puoi usare per panificare. Se hai altre domande scrivici.

  • Miki ha scritto, 25-05-2015 14:51

    Grazie!!!

  • Mirco ha scritto, 30-05-2015 20:40

    Ottima ricetta, vengono benissimo. Grazie

  • Sam ha scritto, 11-02-2016 23:34

    Il lievito madre quante ore prima lo rinfrescho prima di usarlo per fare il pane?

    • PTT Ricette ha scritto, 17-02-2016 12:57

      Ciao Sam, una volta rinfrescato fallo lievitare sempre fino almeno al raddoppio, a temperatura ambiente, poi potrai usarlo per panificare. A presto