PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Lingue lunghe alla Paprika

Oggi scopriremo insieme la ricetta delle Lingue lunghe alla Paprika. Avevo già preparato le Lingue lunghe classiche, dette anche Lingue di suocera, e trovate la ricetta qui: Lingue di suocera o Lingue lunghe. Stavolta ho preparato le lingue lunghe alla paprika, anche queste davvero molto buone, vi dico già che non smetterete di sgranocchiarle.

Così come le precedenti, le ho preparate con licoli, un lievito naturale liquido, comodissimo da mantenere perché non richiede cure continue. Se non avete il licoli, però, potete usare anche il lievito di birra. In questo caso al posto del licoli preparate un impasto lievitato fatto con 240 grammi di farina, 240 grammi di acqua e mezzo cubetto di lievito di birra.

La paprika dolce è aggiunta sia nell'impasto che sulla superficie, spennellata con olio extravergine di oliva. La Paprika (chiamata anche paprica) può essere dolce, piccante o affumicata ed è una spezia usata in cucina come condimento, ottenuta dall'essiccazione e macinazione del peperoncino privato dei semi e dei filamenti bianchi interni, che sono poi i due elementi che forniscono più piccantezza al peperoncino. Perché si chiama Paprika? Paprika deriva dalla lingua ungherese e significa Peperone (da notare anche che l'Ungheria è la patria della paprika). Ciò determina la piccantezza della paprika è la specie di peperoncino usata nella preparazione.

Le calorie si riferiscono a 3 Lingue lunghe alla Paprika a persona (150 gr).


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Focaccia a lunga lievitazione con farina tipo 1 oppure Pane senza lievito.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Pane, Snack)
  4. Calorie: 398 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 11 persone

Ingredienti per preparare le Lingue lunghe alla Paprika:

  1. Farina Tipo 1 di grano tenero: 670 gr
    Acqua: 220 gr
  2. Licoli: 480 gr
    Paprika dolce: 4 cucchiaini
  3. Olio extravergine di oliva: 80 gr
    Sale: 15 gr

Ingredienti per preparare l'olio alla paprika:

  1. Olio extravergine di oliva: q.b.
    Paprika dolce: 1 cucchiaino

Ingredienti per completare:

  1. Sale: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Lingue lunghe alla Paprika 13
Lingue lunghe alla Paprika 14

Per preparare le Lingue lunghe alla Paprika preparare un secondo licoli da un rinfresco e lasciarlo raddoppiare di volume a temperatura ambiente. In pratica, per ottenere 480 grammi di nuovo licoli dovrete rinfrescare 160 gr di licoli con 160 gr di farina e 160 gr di acqua, e lasciarlo raddoppiare a temperatura ambiente.

Quando il licoli sarà pronto, versarlo nella bacinella di un'impastatrice, aggiungere l'acqua, l'olio di oliva, 600 gr di farina, il sale, la paprika dolce setacciata (per ridurla in polvere ed eliminare così i piccoli grumi), azionare l'impastatrice e far amalgamare il tutto.

Se il fondo dell'impasto si attacca al fondo della bacinella della planetaria, aggiungere la restante farina a cucchiaiate, sempre mentre l'impastatrice è in funzione. L'impasto sarà pronto quando sul fondo risulterà completamente staccato dal cestello. L'impasto ottenuto sarà abbastanza duro.

Lingue lunghe alla Paprika 1

A quel punto trasferirlo su una superficie di lavoro o su una spianatoia e impastarlo con le mani per 5 minuti, poi rimetterlo nel cestello unto con olio di oliva e farlo lievitare per circa 6-8 ore coperto con pellicola per alimenti. L'impasto deve raddoppiare; per velocizzare la lievitazione si può mettere l'impasto a lievitare in ambiente tiepido.

Trascorso il tempo di lievitazione, tagliare 6 rettangoli di carta forno, delle dimensioni utili a ricoprire la placca forno che si userà; accendere il forno a 180 gradi. In una ciotola versare abbondante olio extravergine di oliva, aggiungere un cucchiaino di paprika dolce setacciata e mescolare il tutto con un pennello da cucina.

Lingue lunghe alla Paprika 7

Ora torniamo alle nostre lingue lunghe alla paprika: staccare pezzi di impasto da 50 grammi e, con ciascuno, formare una pallina. Poi riprendere ciascuna pallina e, con un matterello, su un tagliere di vetro o una spianatoia, stenderlo formando una lunga striscia.

Lingue lunghe alla Paprika 2
Lingue lunghe alla Paprika 3
Lingue lunghe alla Paprika 4

Staccare le strisce di impasto dal piano di lavoro e disporle sui fogli di carta forno precedentemente tagliati, mettendone 3 per foglio (se poi avete delle teglie più grandi, potete aggiungerne anche 4). A questo punto, coprire il tutto con un altro foglio di carta fono e, sempre con il matterello, stendere le lingue per farle ancora più sottili. In questo modo riuscirete a lavorare contemporaneamente tutte e tre le strisce senza che si attacchino al matterello.

Lingue lunghe alla Paprika 5
Lingue lunghe alla Paprika 6

Preparare in questo modo tutte le lingue lunghe e, nel frattempo, procedere anche alla cottura. Prima di infornarle, spennellate sulle lingue lunghe l'olio alla paprika precedentemente preparato, bucherellarle con i rebbi di una forchetta (ciò serve a non farle gonfiare durante la cottura) e spolverarle con del sale fino.

Lingue lunghe alla Paprika 8
Lingue lunghe alla Paprika 9

Infornare le lingue lunghe e farle cuocere per 8-12 minuti. La cottura ottimale dipende molto dal forno e dal calore interno, che può variare nel tempo durante le varie infornate, quindi consiglio semplicemente di controllare le lingue lunghe dopo i primi 8 minuti di cottura e sfornarle solo quando saranno dure e cotte, ma non troppo scure, segno di eccessiva cottura.

Man mano che saranno cotte, prelevate le lingue lunghe dalla teglia usando una paletta da cucina e disporle su una griglia per farle raffreddare; eliminare la carta forno nella teglia ed aggiungere le altre lingue lunghe con tutta la carta forno (già spennellate, bucherellate e salate).

Continuare con la cottura di tutte le lingue lunghe alla Paprika. Quando le lingue saranno fredde, trasferirle in un sacchetto e chiuderle per bene,

Le vostre Lingue lunghe alla Paprika sono pronte!

Lingue lunghe alla Paprika 11
Lingue lunghe alla Paprika 10
Lingue lunghe alla Paprika 12

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 1 commento:

  • Ilenia ha scritto, 20-02-2018 12:10

    Quando vado al supermercato vedo sempre le lingue lunghe (quelle classiche chiare) e devo dire che costano non poco, nonostante si tratti di piccole confezioni di pochissime unità. Farle in casa è decisamente una scelta migliore, in ogni senso (per quantità e risparmio soprattutto). Le lingue lunghe alla paprika, poi, non le avevo mai viste e già da ora mi piacciono (beh, vado matta per la paprika). Saranno sicuramente buonissime, le farò oggi. Davvero complimenti per questa ricetta!

Clicca qui per lasciarci un commento