PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pagnotte di semola

Ieri casa nostra era inondata di un inebriante profumo di pane fatto in casa, profumo che ho sempre amato molto. Avevo voglia di fare delle pagnotte fatte in casa, e così ho realizzato queste Pagnotte di semola, morbide e saporite, preparate solo con semola di grano duro e con impasto con idratazione del 75%. Le Pagnotte di semola sono ottime da consumare al posto del pane o dei panini, squisitissime, perfette per assaporare intingoli e salse, anche da inzuppare nelle minestre. Con le dosi di questa ricetta potrete realizzare 6 Pagnotte di semola di circa 190-200 grammi di impasto ciascuna.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Rotolo salato farcito con salame, provolone e olive (con licoli) oppure Zuppa lombarda.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Panini)
  4. Calorie: 293 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 8 persone

Ingredienti per preparare l'autolisi:

  1. Semola di grano duro: 678 gr
    Acqua: 280 gr

Ingredienti per preparare le Pagnotte di semola:

  1. Acqua (di cui 50 gr per sciogliere il sale e 50 gr per sciogliere il lievito): 229 gr
    Sale: 13 gr
  2. Lievito di birra fresco: 1.1 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Pagnotte di semola 19

Per preparare le Pagnotte di semola versare la semola di grano duro nella bacinella della planetaria ed avviare la macchina, poi aggiungere, versandola non troppo velocemente, l'acqua (280 grammi) e far lavorare la macchina per qualche minuto, fino a quando non ci sarà più semola in farina. L'impasto sarà grumoso, ma è normale.

Pagnotte di semola 1

Lasciare riposare per 30 minuti a temperatura ambiente, coprendo la bacinella con un piatto o con pellicola per alimenti.

Trascorsi i 30 minuti, sciogliere il lievito in una parte di acqua (circa 50 gr) e, in un'altra parte di acqua (sempre circa 50 gr) mettere il sale.

Con la planetaria in funzione, versare l'acqua avanzata a filo nella planetaria e, solo quando sarà stata assorbita, aggiungere l'acqua con il lievito e, una volta assorbita, aggiungere anche l'acqua con il sale.

Lasciare lavorare l'impasto per 5 minuti, poi spegnere la planetaria e trasferire l'impasto in una terrina e sigillarla con pellicola per alimenti.

Pagnotte di semola 2

Da questo momento, fare 4 volte le pieghe in ciotola, una ogni 15-20 minuti, coprendo la terrina durante i periodi di risposo. Per le pieghe, prendere un quarto di impasto dal bordo della ciotola, allungarlo e ripiegarlo su sé stesso. Fare la stessa cosa per ciascuno dei 4 punti cardinali.

Pagnotte di semola 3
Pagnotte di semola 4
Pagnotte di semola 5
Pagnotte di semola 6

Terminate le pieghe, fare una palla con l'impasto e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per 2 ore.

Pagnotte di semola 7
Pagnotte di semola 8

Mettere la terrina in frigo e lasciare lievitare l'impasto per 8-9 ore, o per tutta la notte.

L'indomani, o comunque dopo il tempo di maturazione in frigo, estrarre dal frigo la terrina e metterla nel forno spento ma con la lucina accesa. Lasciarla per 2 ore, quindi effettuare lo staglio dividendo l'impasto in 6 panetti di circa 190-200 grammi ciascuno.

Per formare i panetti di impasto, trasferire un pezzo di impasto su una superficie appena spolverata di semola di grano duro.

Pagnotte di semola 9

Prendere un lembo dalla circonferenza e portarlo al centro dell'impasto.

Prendere un altro lembo dalla circonferenza e portare anche questo al centro e continuare così fino a fare tutto il giro del panetto e ottenere una pallina rotonda.

Pizzicare la parte centrale della pallina e schiacciare la pallina con le dita.

Pagnotte di semola 10

Arrotolare l'impasto formando una lunga girella e sigillare la parte terminale pizzicandola, in modo che non possa più aprirsi.

Pagnotte di semola 11
Pagnotte di semola 12
Pagnotte di semola 13

Adagiare il panetto in una placca da forno foderata con carta forno e preparare, allo tesso modo, altre 5 Pagnotte di semola, posizionandone 3 per placca (quindi occorreranno due placche da forno).

Pagnotte di semola 14

Lasciare lievitare le pagnotte per 1,5 ore nel forno spento ma con la lucina interna accesa. Potete lasciare le pagnotte così come sono oppure potete fare dei tagli obliqui con un bisturi.

Pagnotte di semola 15

Riscaldare il forno a 200 gradi, infornare le pagnotte e farle cuocere per 20 minuti, poi passarle al grill per altri 5 minuti circa. A cottura terminata, sfornarle e lasciarle raffreddar completamente e prima di consumarle o servirle.

Le vostre Pagnotte di semola sono pronte!

Pagnotte di semola
Pagnotte di semola 16
Pagnotte di semola 18
Pagnotte di semola 17

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.