PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panini all'olio salati

Siete pronti a mettere le mani in pasta? Oggi prepareremo i Panini all'olio salati fatti con lievito di birra. I Panini all'olio sono morbidi panini semplici da realizzare, ideali non solo da farcire o da consumare a tavola, ma con cui potremo preparare anche squisite bruschette.

I panini all'olio sono un tipo di pane morbido, a base di farina, acqua, sale, lievito e olio. L'origine di questo pane non è conosciuta, ma si ipotizza sia nato nelle fredde regioni settentrionali al fine di rendere più morbido il pane anche, e soprattutto, nei periodi più freddi. L'olio, inoltre, rende questo pane morbido per diversi giorni.

Ed è proprio l'olio il segreto della morbidezza di questi panini, tanto squisiti e irresistibili, che piacciono tanto anche ai bambini perché sono semplici da masticare. Oggi i panini all'olio vengono preparati e consumati in tutta la penisola Italiana. Generalmente si usa prepararli anche in versione neutra o moderatamente dolce, in modo da poterli farcire sia con alimenti salati che dolci, come creme dolci e confetture, ma oggi li prepareremo aggiungendo del sale nell'impasto, in modo da usarli al posto del pane.

Tornano all'olio, potete usare quello che preferite: se gradite un gusto neutro, usate l'olio di semi, mentre per un sapore un po' più intenso e deciso usate l'olio di oliva. Ovviamente, tenete anche conto della scelta dell'olio di oliva, in quanto un olio di oliva più aromatico aromatizzerà maggiormente i vostri panini. Tra tutti gli oli di oliva, poi, ovviamente è ottima la scelta dell'olio extravergine di oliva.

Se volete modificare le dosi dell'impasto, ad esempio per preparare panini di peso diverso o un numero differente di panini, vi lascio i dati da inserire nel nostro Calcolatore per impasti e pizza:
Panetti: 15, Peso: 152, Idratazione: 49,6%, Sale: 51%, Olio: 170gr, ore di lievitazione: 8, Temperatura: 19 gradi.

Panini all'olio salati 14


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Bagel oppure Panini fatti in casa.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: (Panini)
  4. Calorie: 393 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 15 persone

Ingredienti per preparare i Panini all'olio salati:

  1. Farina Tipo 00 di grano tenero: 1420 gr
    Acqua: 704 gr
  2. Olio extravergine di oliva: 120 gr
    Sale: 36 gr
  3. Lievito di birra fresco: 6 gr

Ingredienti per completare i panini:

  1. Amido di mais o semola rimacinata per stendere i panetti: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Panini all'olio salati 19
Panini all'olio salati 20

Per preparare i Panini all'olio salati versate nel cestello dell'impastatrice l'acqua e scioglieteci dentro il lievito di birra fresco, poi aggiungete la farina, il sale e impastate il tutto per 15 minuti a media velocità. Nota: se volete usare il lievito di birra secco al posto del lievito fresco, dovete usarne 2 gr, cioè un terzo del peso del lievito fresco.

Ottenuto un impasto omogeneo, lasciatelo riposare 30 minuti, quindi eseguite un giro di pieghe in ciotola (Pieghe in ciotola: come si fanno), poi attendete altri 30 minuti e ripetete le pieghe in ciotola.

Panini all'olio salati 1

Coprite la terrina con pellicola per alimenti o con un piatto e lasciate lievitare l'impasto per 4 ore. Se la temperatura dell'ambiente è inferiore ai 19 gradi (generalmente dall'autunno alla primavera), potete mettete l'impasto nel forno spento ma con la lampadina interna accesa.

Panini all'olio salati 2

Nel frattempo che l'impasto lievita, preparate con la carta forno dei quadrati o rettangoli: tagliate strisce di carta forno e poi dividete a metà ciascuna striscia per ottenere un rettangolo o un quadrato. Questi fogli di carta forno saranno la base dei panini durante la lievitazione e la cottura. Se non volete usare la carta forno e avete più teglie antiaderenti, potete anche posizionare i panini direttamente nelle teglie. Se invece avete una pietra refrattaria, potrebbe essere conveniente usare i fogli di carta forno, i quali certamente vi aiuteranno a trasferite e spostare i panini sulla pietra.

Trascorso il tempo di lievitazione, eseguire lo staglio: dividete l'impasto in 15 pezzi, ciascuno di 150-152 grammi ed adagiateli sui una superficie di lavoro spolverata con un po' di amido di mais o farina da spolvero o semola rimacinata.

Panini all'olio salati 3

Ora realizzate dei panetti tondi e lisci con ciascun pezzo (Staglio: la formazione dei panetti). Per lavorarli aiutatevi con pizzico di farina da spolvero, amido di mais o semola rimacinata.

Panini all'olio salati 5
Panini all'olio salati 4
Panini all'olio salati 6

Preparati i 15 panetti, riprendete il primo panetto e schiacciatelo con le dita sul piano di lavoro e poi stendetelo dandogli una forma allungata. Per non farlo attaccare al piano di lavoro, girarlo spesso da un lato e poi dall'altro e spolverate il piano con un poco di semola rimacinata o amido di mais. Non eccedete però con la dose di farina, l'impasto non deve diventare infarinato.

Panini all'olio salati 7
Panini all'olio salati 8

Arrotolare l'impasto su sé stesso e sigillare bene tutto il bordo pizzicandolo con le dita, in modo che l’impasto non possa più aprirsi, né ora né durante la cottura. Sigillate bene il lembo perché, soprattutto durante la cottura, tenderanno ad aprirsi.

Panini all'olio salati 9
Panini all'olio salati 10

Man mano che li preparate, posizionate i panini sui fogli di carta forno precedentemente preparati e coprite i panini con teli da panettiere o con un canovaccio pulito, asciutto e privo di profumi, in modo da non farli seccare in superficie.

Panini all'olio salati 11
Panini all'olio salati 12

Lasciateli lievitare un'ora e mezza a temperatura ambiente. Se la temperatura dell'ambiente è inferiore ai 19 gradi potrebbe occorrere più tempo.

Panini all'olio salati 13

Mezz'ora prima che termini la lievitazione, accendete il forno a 200 gradi (modalità statico) e fatelo riscaldare. Se invece userete la pietra refrattaria, lasciatela scaldare nel forno e il forno accendetelo a 220 gradi (modalità statico).

Infornate i panini, e in linea di massima dovreste poter infornare 4 panini alla volta, o anche 6 panini se avete un forno più largo.

Lasciate cuocere i panini per 15-18 minuti. In questo modo avrete dei panini morbidi, ma se preferite una crosta e mollica un po' più asciutta, potete lasciarli cuocere anche 20 minuti.

Man mamo che li sfornate, trasferite i Panini all'olio salati su una gratella e lasciateli raffreddare.

I vostri Panini all'olio salati sono pronti!

Curiosità: sapevate che: i panini all'olio, come del resto anche il pane, possono anche essere congelati? Per congelarli, sistemateli in sacchetti da freezer e fate fuoriuscire l'aria in eccesso, poi chiudeteli bene con una molletta per sacchetti e metteteli in freezer. Scongelateli circa 3-4 ore prima del consumo. Non serve passarli in forno, ma all'occorrenza potreste riscaldarli e torneranno profumati e caldi.

I panini all'olio possono essere usati anche per preparare gustose bruschette: tagliateli a rondelle spesse circa un centimetro e disponetele in una teglia, poi infornateli a 230 gradi, posizionandoli in altro nel forno, facendoli cuocere fino a doratura. Quando saranno dorati, girate le bruschette dall'altro lato per farle dorare. Se invece volete preparare delle bruschette con formaggi da far fondere oppure con ingredienti da cuocere, farcitele prima di infornarle e procedete con la cottura da un solo lato.

Riassumendo le varie fasi della preparazione:
Impasto (15 minuti)
Pieghe in ciotola: 2 volte ogni 30 minuti (60 minuti totali)
Lievitazione a minimo 20 gradi (4 ore)
Staglio + forma (circa 45 minuti)
Lievitazione (1,5 ore)
Cottura 200-220 gradi per 15-18 minuti (circa 60-70 minuti totali)

Panini all'olio salati
Panini all'olio salati 15
Panini all'olio salati 16
Panini all'olio salati 18
Panini all'olio salati 17

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.