PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago

In questa ricetta prepareremo dei saporiti Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago! I panini napoletani, ricetta tipica campana, sono semplici da preparare e molto gustosi; possono essere farciti un po' con tutti i saluti, tradizionalmente con salame, ma il ripieno può essere tranquillamente preparato con quello che offre in frigo: pancetta, salame, prosciutto cotto, provola, Galbanino, provolone dolce o affumicato, Asiago... i vostri Panini napoletani piaceranno a tutti!

Questa ricetta è stata realizzata da Teresa (Le delizie di Terry).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Panini al latte con lievito madre oppure Panini con patate dolci.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Terry
  3. Tipo di piatto: (Panini)
  4. Calorie: 666 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di lievitazione:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare i Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 250 gr
    Farina Manitoba: 250 gr
  2. Patate lessate: 100 gr
    Burro morbido: 50 gr
  3. Uova: 2
    Latte: 100 gr
  4. Lievito di birra fresco (25 gr): 1 cubetto
    Zucchero: 1 cucchiaino
  5. Sale: 1 cucchiaino raso

Ingredienti per farcire i Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago:

  1. Prosciutto cotto: 200 gr
    Wurstel: 200 gr
  2. Formaggio Asiago: 200 gr

Ingredienti per spennellare:

  1. Tuorli: 1
    Latte: un poco
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione dei Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago lessando le patate: lavarle accuratamente e farle bollire fino a quando non saranno cotte. Scolarle, ridurle in pura e lasciarle un po' stiepidire.

Impastando con una planetaria o un robot da cucina, lavorare tutti gli ingredienti per la preparazione dell'impasto, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Spolverare una capiente ciotola con un po' di farina, mettervi dentro l'impasto; coprire la ciotola con della pellicola e lasciar lievitare l'impasto per un'ora e mezza nel forno spento ma con la luce interna accesa.

Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l'impasto, capovolgerlo su della carta da forno cosparsa di farina e stenderlo usando un matterello (si dovrà ottenere una sfoglia rettangolare).

Cospargere sulla superficie gli ingredienti del ripieno ridotti a cubetti (prosciutto cotto, wurstel ed Asiago) e, partendo dal lato più lungo, avvolgere la sfoglia formando un rotolo.

Ora tagliare il rotolo ottenendo pezzi larghi circa 5 cm e, prendendoli delicatamente, metterli in una teglia foderata con carta forno, distanziati tra loto in quanto lieviteranno ancora.

Lasciare lievitare i Panini napoletani per altri 30 minuti, sempre nel forno spento ma con la luce interna accesa.

Terminata questa fase di lievitazione, preriscaldare il forno a 180 gradi e, nel frattempo, spennellare la superficie dei panini con un tuorlo d'uovo sbattuto con un po' di latte.

Infornare i Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago e farli cuocere per 25-30 minuti. Una volta cotti, sfornarli e lasciarli un po' stiepidire prima di servirli.

I vostri Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago sono pronti!

Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago 1
Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago 2
Panini napoletani con cotto, wurstel ed Asiago

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.