PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Polpette con ricotta al sugo

In questa ricetta prepareremo delle saporite Polpette con ricotta al sugo, semplici da preparare!

Questa ricetta è stata realizzata da Antonella Tufariello (Nove Forchettate e mezzo).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Quiche di melanzane e parmigiano oppure Focaccia con funghi pesto e sottilette.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Nove Forchettate e mezzo
  3. Tipo di piatto: Secondo (Polpette)
  4. Calorie: 304 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare le Polpette con ricotta al sugo:

  1. Polpa di vitello macinata: 600 gr
    Ricotta vaccina: 250 gr
  2. Uova: 2
    Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai
  3. Pecorino: 2 cucchiai
    Sale: q.b.
  4. Pangrattato: q.b.
    Aglio: 1 spicchio
  5. Olio extravergine di oliva: q.b.
    Passata di pomodoro: 1/2 lt
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione delle Polpette con ricotta al sugo versando del pangrattato in un piatto fondo; poi mettere la polpa di vitello macinata in una scodella, salarla e aggiungere la ricotta, le due uova, il parmigiano ed il pecorino grattugiati ed amalgamare bene il tutto.

Prendere porzioni di composto e, lavorandole con le mani, formare le classiche polpette, rotolarle nel pangrattato e farle rosolare in padella con un filo d'olio di oliva e uno spicchio d'aglio.

Aggiungere quindi la passata di pomodoro, salare e far continuare la cottura per 25-30 minuti.

Servirle le Polpette con ricotta al sugo calde.

Le vostre Polpette con ricotta al sugo sono pronte!

Polpette di zucchine al forno

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.