X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Paniere lucchese dei Prodotti Tipici, Tradizionali e Locali

Il "Paniere lucchese dei Prodotti Tipici, Tradizionali e Locali" nasce nel 2004 con l'intento di promuovere lo sviluppo del territorio provinciale, aumentando la produzione e la diffusione di prodotti di qualità. Ad oggi raccoglie poco più di 60 prodotti tipici lucchesi e comprende ortaggi, frutta, formaggi, insaccati, olio, vino, pane e tante altre categorie.

Nel Paniere lucchese possono essere inseriti tutti quei prodotti agroalimentari provinciali che rispettano determinate caratteristiche; il Paniere lucchese ha, tra le finalità, anche quella di fornire ai consumatori un valido strumento per individuare e riconoscere le produzioni agroalimentari di qualità di tutta la provincia lucchese, coordinando, allo stesso tempo, attività di promozione e valorizzazione di tutti i prodotti iscritti, aumentandone la commercializzazione.

Nel Paniere lucchese possono essere iscritti i prodotti locali particolarmente importanti dal punto di vista economico e per la valorizzazione del territorio provinciale.



Di seguito si citano i punti del Regolamento del Paniere Lucchese che elencano i requisiti necessari che i prodotti devono avere per entrare a far parte del Paniere Lucchese:

I prodotti facenti parte del Paniere Lucchese (Allegato 1,2,3) devono avere le seguenti caratteristiche:
a - Prodotti agricoli con origine nel territorio lucchese;
b - Prodotti dell'artigianato agroalimentare, lavorati con metodi e ricette della tradizione locale e con materia prima di origine Italiana;
c - Prodotti dell'artigianato agroalimentare, lavorati con metodi e ricette della tradizione locale e con materia prima di origine nel territorio lucchese.


I prodotti agroalimentari di qualità, per essere iscritti nel paniere lucchese, devono inoltre possedere i seguenti requisiti:
1 - avere una valenza territoriale riscontrabile dalla storia, tradizione, usi e costumi nell'uso del prodotto;
2 - essere prodotti nel territorio della provincia di Lucca;
3 - avere una completa rintracciabilità che vada dall'origine della materia prima, alla produzione, commercializzazione e vendita;
4 - avere una valenza economica data dalla commercializzazione nell'arco dell'anno di un quantitativo minimo stabilito per ogni prodotto dal Comitato di Gestione, entro sei mesi dalla data di insediamento.

La nascita del Paniere lucchese è frutto della sinergia tra vari enti:

la Provincia di Lucca, la Camera di Commercio di Lucca, la Comunità Montana della Garfagnana, la Comunità Montana della Media Valle del Serchio, la Comunità Montana dell'Alta Versilia, la Comunità Montana dell'Area Lucchesee, la Coldiretti di Lucca, la CIA di Lucca, la Confagricoltura di Lucca, la Confartigianato di Lucca, la Confcommercio di Lucca, la Confesercenti di Lucca e la CNA di Lucca.

Nota

Fonte delle citazioni: retedelgusto.com

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.