X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Arrosto di tacchino al vino

Qualche settimana fa ho pubblicato la ricetta dell'Arrosto di tacchino al limone, salvia e rosmarino, oggi invece vedremo come preparare l'Arrosto di tacchino al vino, aromatizzato con salvia e rosmarino, con l'aggiunta in cottura di un po' di brodo vegetale leggero. Un secondo piatto da gustare tutto l'anno, anche nei giorni di festa. La preparazione dell'arrosto di tacchino è davvero semplice e il risultato è un tenero arrosto squisito e che piace a tutti. Se l'arrosto è destinato anche ai bambini e non volete usare il vino, potete utilizzare solo del brodo vegetale. Come vedrete dalle foto, abbiamo servito il nostro Arrosto di tacchino al vino con le patate arrosto, ma lo abbiamo provato anche con i funghi trifolati e vi assicuro che è un'assoluta delizia, vi consiglio di provare. Bando alle chiacchiere, vi lascio alla ricetta del nostro Arrosto di tacchino al vino, fateci sapere nei commenti se lo provate.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Torta rustica broccoli e salsicce oppure Pizzette.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Secondo
  4. Calorie: 184 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 6 persone

Ingredienti per preparare l'Arrosto di tacchino al vino:

  1. Fesa di tacchino: 900 gr
    Vino bianco secco: 120 gr
  2. Brodo vegetale: 180 gr
    Sale: 1 cucchiaino colmo
  3. Rosmarino fresco: 1 rametto
    Salvia fresca: qualche foglia
  4. Pepe: un poco
    Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio colmo
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Arrosto di tacchino al vino 13

Per preparare l'Arrosto di tacchino al vino lavare il rametto di rosmarino e le foglie di salvia e metterle momentaneamente da parte.

Preparare del brodo vegetale leggero (non troppo speziato né salato).

Lavare la fesa di tacchino (se generalmente non la lavate, saltate questo passaggio) e metterla su un tagliere.

Legate l'arrosto come fate di solito, legandolo ben stretto. Se non sapete come legarlo, leggete il nostro articolo Come legare l'arrosto (clicca sul link per leggere l'articolo), noi abbiamo usato la Legatura a spirale.

Massaggiate la superficie del tacchino con un cucchiaino colmo di sale, poi massaggiarlo anche con degli aghi di rosmarino e mettere qualche ciuffo di rosmarino nella legatura.

Arrosto di tacchino al vino 1
Arrosto di tacchino al vino 2

Mettere una pentola dal fondo spesso sul fuoco (fiamma media e su spargifiamma) e farla riscaldare per 5 minuti, senza aggiungere nulla dentro. Quando sarà ben calda, metterci dentro l'arrosto di tacchino con i ciuffi di rosmarino e farlo rosolare su tutti i lati. Per rigirarlo senza bucarlo, usare dei cucchiai di legno, che saranno utili anche per farlo rosolare sui fianchi.

Arrosto di tacchino al vino 3
Arrosto di tacchino al vino 4
Arrosto di tacchino al vino 5

Quando sarà rosolato, abbassare la fiamma, aggiungere nella pentola il rosmarino, le foglie di salvia, un po' di pepe macinato al momento, il vino bianco secco e farne evaporare metà dose.

Arrosto di tacchino al vino 6

Coprire la pentola con un coperchio e far cuocere l'arrosto per 2 ore, cercando di non aprire troppe volte la pentola (evaporerebbe il sugo di cottura).

Dopo i primi 40 minuti, girare l'arrosto dall'altro lato e far continuare la cottura per altri 40 minuti. Se necessario aggiungere un po' di brodo per non bar asciugare il fondo di cottura. Dopo altri 40 minuti, rigirare ancora l'arrosto e controllare il sugo di cottura. Se necessario, aggiungere un altro po' di brodo.

Quando l'arrosto sarà pronto, prelevarlo dalla pentola e trasferirlo momentaneamente in una pirofila.

La salsa di cottura avanzata servirà per condire l'arrosto a tavola e verrà servita in una ciotola. Filtrare quindi la salsina di cottura per eliminare il rosmarino e le foglie di salvia. Se vedete che è troppo ristretta, aggiungere un po' di acqua o brodo.

Arrosto di tacchino al vino 7

Aggiungere nella salsina un cucchiaino di fecola di patate, mescolare bene con una frusta e, intanto, farla bollire. Quando la salsa sarà diventata più densa, spegnere il fuoco.

Lasciare raffreddare il tacchino e, al momento di servirlo, metterlo su un tagliere, eliminare lo spago con cui è legato e tagliare l'arrosto a fette sottili.

Arrosto di tacchino al vino 8
Arrosto di tacchino al vino 9
Arrosto di tacchino al vino 10

Servire l'arrosto con un poco di salsa e portare a tavola anche la ciotola con la restante salsa.

Il vostro Arrosto di tacchino al vino è pronto!

Arrosto di tacchino al vino
Arrosto di tacchino al vino 12
Arrosto di tacchino al vino 11

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.