PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni

Ecco come preparare un saporito Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni.

Questa ricetta è stata realizzata da Daniela (Le delizie di Mamma).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Danubio con lievito di birra secco oppure Cuore di patate in crosta.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Le delizie di Mamma
  3. Tipo di piatto: Secondo
  4. Calorie: 417 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare il Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni:

  1. Spezzatino di vitello: 1 kg
    Carote: 5
  2. Peperoni gialli: 1
    Peperoni rossi: 1
  3. Olive nere: 100 gr
    Cipolle: 1
  4. Sedano: q.b.
    Vino bianco secco: 1/2 bicchiere
  5. Salsa di pomodoro: 4 cucchiai
    Sale: q.b.
  6. Pepe: q.b.
    Olio extravergine di oliva: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare il Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni lavare i peperoni e tagliarli a listarelle, poi lavare le carote, pelarle e tagliarle a rondelle.

Rosolare lo spezzatino di vitello in una padella con l'olio di oliva, la cipolla tritata e il sedano; unire i peperoni, le carote e, dopo averli fatti cuocere 5 minuti, unire anche le olive, un bel bicchiere di vino, salare, pepare e, coperto con coperchio, far cuocere lo spezzatino su fiamma bassa per circa 20 minuti.

Aggiungere quindi la salsa di pomodoro e, se necessario, anche un po' di acqua; coprire nuovamente con coperchio e lasciare cuocere ancora dieci di minuti.

Il vostro Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni è pronto!

Vitello alla cacciatora con carote, olive e peperoni

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.