PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Bucatini all'amatriciana (1)

Oggi vi presentiamo la ricetta per preparare i Bucatini all'amatriciana, un primo piatto gustoso.

Questa ricetta è stata realizzata da Alessandro Mazzocco (I primi di Ale).

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Insalata di riso con fave e scalogni oppure Risotto con asparagi e gamberi (2).

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Alessandro Mazzocco
  3. Tipo di piatto: Primo (Ricetta laziale)
  4. Calorie: 743 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare i Bucatini all'amatriciana:

  1. Bucatini: 500 gr
    Guanciale di maiale: 250 gr
  2. Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio
    Pecorino: 100 gr
  3. Sale: q.b.
    Pepe: un poco
  4. Pomodori pelati a cubetti: 400 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Tagliare il guanciale a dadini, metterlo in una padella antiaderente insieme ad 1 cucchiaio di olio e farlo soffriggere a fiamma bassa.

Aggiungere il pomodori pelati a dadini, amalgamare, aggiustare di sale e far cuocere per altri 20 minuti.

Nel frattempo, mettere a cuocere i bucatini in acqua salata e, quando sono al dente, scolarli e unirli nella padella con il sughetto.

Aggiungere un'abbondante spolverizzata di pecorino romano, una macinata di pepe nero e servire.

Buon appetito con i Bucatini all'amatriciana!

Bucatini all'amatriciana

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.

Questa ricetta ha 7 commenti:

  • Francesco ha scritto, 30-07-2016 14:02

    Molto belli e molto buoni!

  • Biancamaria. ha scritto, 09-09-2017 12:00

    Ad Amatrice si usano gli spaghetti, a Roma i bucatini.

    • PTT Ricette ha scritto, 09-09-2017 13:51

      Ciao Biancamaria, è vero, la ricetta originale di Amatrice vuole rigorosamente gli spaghetti, poi è consuetudine preparare l'amatriciana anche con bucatini e tonnarelli. Grazie :)

  • Edy ha scritto, 29-10-2017 11:30

    Secondo me l'olio non serve... Come pure il sale nel pomodoro... C'è già il pecorino romano che è salato...

    • PTT Ricette ha scritto, 29-10-2017 11:38

      Ciao Edy, si potrebbe usare il grasso del guanciale solo, ma un po' di olio extravergine anche è previsto, questione di gusti. Idem per il sale ;)

  • Mafalda ha scritto, 29-11-2017 11:33

    Il guanciale va rosolato e poi tolto dal fondo di cottura e tenuto da parte, si aggiunge alla pasta alla fine con il pecorino...

    • PTT Ricette ha scritto, 29-11-2017 11:46

      Ciao Mafalda. Sto riflettendo sulla tua versione. La Gricia è l'antenata dell'amatriciana, veniva fatta senza pomodoro, un'amatriciana bianca, in pratica. Parli di questo piatto? Perché se servi il guanciale sopra i bucatini conditi con il pomodoro non sono bucatini all'amatriciana, il sugo non si sarà insaporito abbastanza di guanciale. Occorre che sugo e guanciale vengano cotti insieme. A presto, ciao